Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Lorenzo Grottoli è il miglior cuoco della lumaca

lorenzo grottoli lumaca
Lorenzo Grottoli miglior cuoco della lumaca 2018 con Michele Cecconi del Ristorante Cascina delle Rose e Alessandro Bianchi

PIAN DI ROSE – Venerdì 11 maggio si è svolta al ristorante “Cascina delle rose” la cena-concorso “Miglior cuoco della lumaca”, evento inserito nell’ambito della 46° edizione della Sagra della Lumaca di Sorbolongo, manifestazione in programma il 19 e 20 maggio nel suggestivo castello di Sorbolongo.

La serata, moderata da Alessandro Bianchi, ha visto la partecipazione di tanti ospiti che hanno degustato i due piatti in concorso ed hanno poi avuto la possibilità di esprimere il proprio giudizio attraverso una scheda appositamente predisposta che prevedeva tre distinti tipi di valutazione.

lumaca giuria
La giuria tecnica del concorso

La giuria tecnica guidata dal patron del ristorante Michele Cecconi era composta anche da Ivana Cani, titolare dell’allevamento di lumache a ciclo biologico ECO-LUMACA di Carpegna e dall’enologo Michele Esposto della cantina GUERRIERI, aziende che hanno gentilmente offerto le lumache per i concorrenti ed il vino.

lumaca in umido
Il piatto vincitore del concorso

I concorrenti, Lorenzo Naspini e Lorenzo Grottoli hanno presentato due piatti di alto spessore dal punto di vista della presentazione e soprattutto del gusto. Naspini ha proposto il piatto “Escargot a’ la bourguignonne” mentre Grottoli ha presentatola  “Chiocciola in umido di pomodoro e cialda di grana“.

A fine cena la il presidente della giuria dopo aver scrutinato le schede dei voti e della giuria tecnica e dei partecipanti alla cena, ha decretato il vincitore: Lorenzo Grottoli che l’ha spuntata con un risicato margine sull’altro concorrente, al quale è stato consegnato uno stupendo piatto in maiolica d’autore decorato a mano, dall’artista Sant’ippolitese Gloria Villanelli.

altri articoli