Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Lollo Marcantognini alla Bacheca delle Belle Notizie

Il sindaco di Fano Seri incontra Lorenzo Marcantognini l'atleta paralimpico fanese

lollo marcantognini sindaco seri
Lorenzo Marcantognini ed il sindaco Massimo Seri

FANO – Dopo lo stop forzato a causa dell’emergenza, torna la Bacheca delle Belle Notizie, il format del Comune di Fano lanciato nel luglio 2018 per dare la giusta vetrina mediatica a personaggi, associazioni e realtà cittadine.

Con una veste del tutto rinnovata, la Bacheca ha come protagonista il sindaco Massimo Seri che periodicamente incontra concittadini, fanesi residenti all’estero, professionisti, associazioni di volontariato o imprenditori che con in loro lavoro e la loro tenacia danno lustro alla città di Fano.

Il primo appuntamento della “nuova stagione” che da giovedì 16 luglio è on line sul canale Youtube e sulla pagina Facebook del Comune di Fano, oltre che sulla pagina personale del sindaco Massimo Seri, accende i riflettori su Lorenzo “Lollo” Marcantognini, 16enne atleta paralimpico fanese che il primo cittadino ha incontrato i giorni scorsi alla pista d’atletica Zengarini dove Lorenzo si allena in quello che è solo uno degli sport in cui eccelle (è detentore del record del mondo nei 400mt della sua categoria).

Da oltre un anno, infatti, il ragazzo fa parte anche della nazionale italiana di calcio amputati e con essa avrebbe dovuto disputare i campionati Europei a Varsavia (dopo aver già giocato i mondiali in Messico nel 2018), poi annullati causa Covid.

“La Bacheca delle Belle Notizie – spiega il sindaco – è un modo per dare la giusta vetrina a chi, seppur abituato a stare nell’ombra, ricopre un ruolo fondamentale per la città. La nostra città – è ricca anche di eccellenze e figure professionali che, anche se lontano dalle luci dei riflettori, danno lustro a Fano vincendo premi, svolgendo attività di volontariato importantissime o ricoprendo ruoli prestigiosi in campo lavorativo. Per dare il giusto merito a queste persone che sono il vero valore aggiunto di una comunità, ho deciso di riprendere questo ‘tour’ andando a trovare nel loro luogo di lavoro e nel loro ambiente quelle realtà di cui Fano deve andare orgogliosa”.

Per segnalare associazioni o persone meritevoli di finire in “bacheca” inviare una mail a sindaco@comune.fano.pu.it.

altri articoli