Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Il Giornale del Metauro

Incendio degli scuolabus, il servizio di trasporto scolastico è sospeso

incendio_scolabus_cartoceto_colli_al_metauroCOLLI AL METAURO – Incontro operativo tra Sindaco di Colli al Metauro Aguzzi, quello di Cartoceto Rossi e la ditta che gestisce l’appalto del trasporto scolastico per i due comuni dopo l’incendio che si è sviluppato nella notte scorsa nell’autorimessa in cui si trovavano 13 scuolabus.

“Dei 13 automezzi – riferisce Aguzzi – cinque sono andati completamente distrutti, un paio sono fortemente compromessi, gli altri sono anneriti ed affumicati, forse potrebbero essere recuperabili ma non sicuramente nel breve periodo.

L’incontro operativo di oggi pomeriggio – continua il Sindaco di Colli al Metauro – è servito per fare il punto e per attivare tutti i canali possibili al fine di reperire mezzi per il trasporto degli studenti dei nostri due comuni. Domattina seguirà un nuovo incontro operativo per poter essere più precisi sui tempi di riattivazione con le scuole e con le famiglie.

L’obiettivo – ha aggiunto Aguzzi – è di riprendere il servizio entro la settimana. Domani, martedì 21 maggio, il servizio non sarà garantito, come già è stato comunicato sia alle scuole che alle famiglie”.

Dal comune di Cartoceto è invece pervenuta una nota in cui si comunica che il servizio di trasporto scolastico è sospeso fino a giovedì 23 maggio “ipotizzando la ripresa a partire da venerdì 24 maggio”.

Sulle cause dell’incendio sono in corso le indagini di Vigili del Fuoco e dei Carabinieri. Al momento sembra prevalere la causa accidentale secondo cui le fiamme si sarebbero sprigionate da un quadro elettrico. Rimane il dubbio, che saranno gli inquirenti a fugare, sul fatto che l’incendio si sia sviluppato domenica notte, giorno in cui l’autorimessa è chiusa e nessuno vi ha operato dal giorno precedente.

altri articoli