Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Il Giornale del Metauro

A Lucrezia, vandali imbrattano auto in sosta

Nuovo atto vandalico nella notte a distanza di solo qualche mese

atti_vandalici_lucrezia_auto_3LUCREZIA – A distanza di qualche mese, nuovo raid notturno a Lucrezia a danno di diversi cittadini che si sono trovati, al loro risveglio, le proprie auto imbrattate di vernice. Parcheggio pubblico di Circonvallazione Kennedy, parcheggio di via Aldo Moro, via della Vittoria queste sono le zone colpite dai vandali. Stessa tipologia di vernice ma di due colori differenti.

atti_vandalici_lucrezia_auto_2I diretti interessati hanno già detto che sporgeranno denuncia, qualcuno di questi era già stato vittima di un episodio simile qualche mese fa. “La scorsa volta una macchina, questa volta entrambe le auto! Il nostro parcheggio è pubblico e non ci sono telecamere installate – afferma una delle vittime dell’atto vandalico – le telecamere della vicina Creval riprendono solamente l’area di pertinenza della banca”.

“Le nostre auto erano parcheggiate nel viale di ingresso di casa, non sulla via – afferma arrabbiata un’altra vittima – una di queste l’abbiamo acquistata meno di un anno fa!”.

atti_vandalici_lucrezia_auto_1Nonostante le indagini condotte dai Carabinieri dopo il primo episodio di qualche mese fa, la mancanza di telecamere nelle zone interessate non ha permesso di risalire ai responsabili di quel gesto.

Questo nuovo atto vandalico solleva due questioni importanti: la necessità di avere un servizio di videosorveglianza attivo per poter identificare subito i responsabili di questi gesti deplorevoli e le ragioni che spingono “questi soggetti annoiati” a danneggiare proprietà e beni altrui.

altri articoli