Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Pro Loco di Montemaggiore, Catia Curzi nuovo presidente

Tonino Gattoni lascia la presidenza dell'associazione dopo 12 anni, un passo indietro per favorire il ricambio.

pro loco montemaggiore catia curzi presidenteMONTEMAGGIORE – Dopo 12 anni il presidente delle Pro Loco Tonino Gattoni ha deciso di non ricandidarsi promuovendo così un ricambio all’interno dell’Associazione.

“Sono stati 12 anni passati allo scopo di valorizzare il territorio con le sue tipicità, la sua storia e le sue tradizioni grazie anche al lavoro dello splendido gruppo di soci e volontari  di cui la proloco di Montemaggiore  va fiera” afferma Gattoni

L’associazione ha quindi provveduto a nominare il nuovo direttivo: presidente è Catia Curzi, vicepresidente Loretta Roscetti, segretario Giuseppe Di Pasquale e cassiere Alessandro Baldelli.

“È per me un onore essere stata scelta dai soci come nuova presidente – afferma Catia Curzi – ma è anche una grande responsabilità perché è un eredità pesante quella che mi sono assunta succedendo a una persona come Tonino Gattoni che ha portato avanti per ben 12 anni in maniera eccelsa  questa associazione”.

Catia Curzi è da anni inserita nel mondo dell’associazionismo. E’ stata primo presidente dell’Associazione Gea collaborando con Ivan Cottini a diversi progetti. Catia Curzi è stata vice presidente della sezione provinciale AISM (Associazione Italiana di Sclerosi Multipla) in cui è ancora un attiva volontaria; non da ultimo il suo impegno nella Caritas Parrocchiale.

“Il periodo non è dei migliori – continua la Curzi – ci sono altre priorità in questo momento. Sarà un Natale diverso ma sarà comunque Natale ed è per questo motivo che tutti i soci si adopereranno per addobbare il borgo di Montemaggiore nel migliore dei modi seguendo naturalmente tutte  le disposizioni anti covid vigenti”.

altri articoli