Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Nacondeva cocaina nelle scarpe, arrestato dalla Polizia

Fermato per un controllo al casello di Fano. La droga è stata trovata grazie all'attenzione dei poliziotti e all'intervento dell'unità cinofila.

arresto_cocainaFANO – Un’operazione congiunta della Squadra Mobile di Pesaro in collaborazione con i commissariati di Polizia di Fano e Urbino ha permesso di arrestare un cittadino albanese di 40 anni residente a Rimini. 

L’uomo, assieme ad un suo connazionale, è stato sottoposto ad un controllo all’uscita del casello autostradale di Fano. Gli agenti hanno subito notato qualcosa di strano. Per questo dopo un primo esito negativo del controllo hanno chiesto l’ausilio dell’unità cinofila della Guardia di Finanza.

La perquisizione ha permesso di rinvenire all’interno delle scarpe sei involucri termosigillati di cocaina per un totale di 32 grammi. 

La perquisizione effettuata nella casa di Rimini ha permesso inoltre di rinvenire bilancini elettronici, ritagli di plastica e venti grammi di mannitolo, sostanza usata per tagliare la droga e per permettere quindi un guadagno maggiore.

L’uomo è stato arrestato e, con rito direttissimo, è stato condannato alla pena di 11 mesi di reclusione.

altri articoli