Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Coronavirus, sono 17 i deceduti oggi 3 aprile nella Regione Marche

I dati sono resi noti dal Gores. La provincia di Pesaro e Urbino ancora rimane la più colpita.

Osvaldo Licini (1894-1958)

ANCONA – Sono 17 i decessi nelle ultime ventiquattro ore nelle Marche comunicati dal Gores, 13 uomini e 4 donne. Le età vanno dai 64 ai 97 anni. Tutti avevano patologie pregresse ad eccezione di due pazienti.

9 sono le persone decedute nella provincia di Pesaro e Urbino
 (6 residenti a Pesaro, 1 a Vallefoglia, 1 a Cantiano, 1 a Urbino); 2 deceduti nella provincia di Ancona (1 residente a Senigallia e 1 a Montemarciano); 2 deceduti nella provincia di Macerata (1 residente a Treia, 1 a Esanatoglia); 3 deceduti nella provincia di Fermo (2 residenti a Montegranaro, 1 a Ortezzano); 1 deceduto nella provincia Ascoli Piceno e nel capoluogo.

Dall’inizio dell’epidemia nelle Marche son morte per coronavirus 574 persone di cui 381 maschi e 193 femmine, di questi 331 erano residenti nella Provincia di Pesaro e Urbino, 116 nella provincia di Ancona, 69 nella provincia di Macerata, 45 a Fermo, 7 ad Ascoli Piceno e 6 residenti fuori regione.

Anche oggi, condividiamo “un fiore d’arte” in memoria di tutte le vittime e in segno di vicinanza alle famiglie colpite dal lutto.

altri articoli