Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

“Ancora camion che vomitano rifiuti nella discarica di Cà Lucio”

La denuncia di Sinistra per Urbino sulla segnalazione da parte di cittadini di camion che continuano a scaricare rifiuti a Cà Lucio.

 

ca lucio discarica google
Discarica di Cà Lucio (foto Google)

URBINO – “La preoccupante corrispondenza di alcuni cittadini, pubblicata sulla stampa locale con corredo di foto che documentano una moltitudine di grandi mezzi articolati che scaricano rifiuti a Cà Lucio, esigono una risposta chiara e rassicurante da parte delle autorità responsabili”.

E’ quanto scrive in una nota il gruppo Sinistra per Urbino che aggiunge: “Cosa rispondono l’Ata e il Sindaco di Urbino, responsabile della salute dei suoi concittadini? Di quali rifiuti si tratta? Vengono da fuori provincia e da fuori regione?

La gestione dei rifiuti dovrebbe avvenire secondo il principio che ciascuno cura e smaltisce i propri rifiuti.

Si deve evitare che il conferimento di rifiuti da fuori regione da parte dell’azienda incaricata della gestione e dello smaltimento dei rifiuti della provincia avvenga per la ricerca di profitti da suddividere tra azionisti privati.

Il servizio di gestione e smaltimento dei rifiuti è un servizio di pubblica utilità che se deviato su interessi privati degenera dal compito per cui è stato istituito.

Bisogna evitare che il luogo di Cà Lucio venga rovinato per sempre, distruggendo un luogo incontaminato che doveva essere invece protetto e valorizzato.

Il luogo ha accolto fin troppi rifiuti e per troppo tempo, ora basta, bisogna risanarlo. Se la chiusura è stata fissata entro un breve lasso di tempo, evitiamo che nel frattempo vi conferiscano rifiuti provenienti da ogni parte.

Inoltre è in corso un procedimento giudiziario, con un primo atto a favore dei ricorrenti, e sembra che si voglia approfittare dei tempi residui per accumulare rifiuti.

Dopo due campagne elettorali in cui tutti i partiti avevano promesso la chiusura, dobbiamo ancora assistere a simili processioni di camion che scaricano di tutto? Dove sono finite le promesse del Sindaco e della Giunta declamate durante le ultime due campagne elettorali sulla chiusura della discarica?

Chiediamo che l’Ata e il Sindaco svolgano il loro ruolo istituzionale di difesa della salute e della salubrità pubbliche, contro tutti i tentativi che per gli interessi privati più svariati mirano a minacciarle.

Urbino, le sue colline, le svariate colture biologiche hanno già pagato un prezzo molto alto, non roviniamole per sempre! Basta con i rifiuti da fuori provincia ! Basta accumulare rifiuti a Ca’ Lucio ! Basta profitti sui rifiuti a scapito della vivibilità e della salute dei residenti!”

altri articoli