Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Addio a Don Giulio Massi

E’stato direttore dell’Istituto Don Gentili ed aveva conosciuto San Luigi Orione

don giulio massiFANO – È scomparso a Roma all’età di 94 anni don Giulio Massi, grande figura di sacerdote dell’ordine orionino, che ha prestato servizio per alcuni anni all’Istituto don Gentili di via IV Novembre.

Nato a Montalfoglio di San Lorenzo in Campo nel 1923, don Giulio Massi è stato fin da ragazzo un discepolo di san Luigi Orione. Diventato sacerdote ha svolto diversi incarichi in Italia e all’estero, in particolare agli inizi degli anni Duemila è stato direttore dell’Istituto don Gentili di Fano, una storica struttura cittadina che ha messo al servizio degli immigrati, dei poveri, delle madri sole, dei ragazzi più svantaggiati. Tante sono state le sue iniziative, tra cui il libro sulla storia dell’istituto fanese, nato come orfanotrofio agli inizi del Novecento.

Provenendo da una famiglia di umili origine contadine, ha sempre fatto tesoro di quei valori di vicinanza, solidarietà e carità che hanno contraddistinto la sua azione pastorale. Gioviale, disponibile, aperto a ogni novità, don Giulio Massi è stato uno degli ultimi testimoni ad aver conosciuto da giovane seminarista san Luigi Orione, del quale ha scritto e parlato in ogni occasione. I funerali si sono svolti a Casine di Ostra e la salma è stata tumulata nella tomba di famiglia al cimitero di Senigallia.

Silvano Clappis

altri articoli