Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A San Costanzo presentati i lavori di messa in sicurezza dei pedoni in zona Santa Croce

L’intervento ammonta a 40mila euro, di cui 30mila finanziati dalla Provincia. I lavori saranno effettuati a settembre.

lavori messa in sicurezza santa croceSAN COSTANZO – Tavolo tecnico  sulla messa in sicurezza dei pedoni Zona Santa Croce, strada provinciale SP16 Orcianense  con la partecipazione del Sindaco Filippo Sorcinelli, dell’Assessore ai Lavori Pubblici Margherita Pedinelli, del Consigliere Comunale e Provinciale Margherita Mencoboni, del Responsabile dell’Ufficio Tecnico Arch. Fabrizio Carbonari, dell’Ing. Mario Primavera Dirigente strade viabilità e trasporti della Provincia e dell’Arch. Maurizio Gili Pianificazione sicurezza stradale – Progettazione strategica della Provincia.

L’intervento progettato dalla Provincia di Pesaro e Urbino è di 40.000 euro (30mila erogati dalla Provincia e 10mila stanziati dal comune) è finalizzato alla messa in sicurezza del traffico veicolare e pedonale in corrispondenza dell’incrocio tra Strada Torrette e Strada Provinciale 16 Orcianense fino alla fermata bus esistente, un tratto di circa 250 metri.

Sarà realizzato un marciapiede con relativi passaggi pedonali, canalizzato il traffico, aiuole e percorso pedonale sino alla fermata del bus, nuovo passaggio pedonale in corrispondenza della stessa fermata bus ed illuminazione orizzontale e verticale dello stesso.

“Tale intervento – afferma il Sindaco Sorcinelli – fortemente voluto dai residenti, richiesto circa un anno e mezzo fa sia all’allora Sindaco Margherita Pedinelli che al Consigliere Comunale Margherita Mencoboni, che nella duplice veste di Consigliere Provinciale ha lavorato affinché si potesse giungere alla realizzazione, è orientato ad incrementare la sicurezza ponendo particolare attenzione agli utenti deboli ed è frutto di un cronoprogramma di riqualificazione indirizzato al benessere e alle esigenze della collettività. Ringrazio quindi il mio Assessore Margherita Pedinelli e il Consigliere Margherita Mencoboni per aver entrambe operato per perseguire un risultato molto importante, oltre naturalmente al Presidente della Provincia Giuseppe Paolini che si è dimostrato da subito sensibile nel volersi far carico di un problema di sicurezza stradale”.

I Lavori avranno inizio nel mese di settembre per una durata di circa 15 gg.

altri articoli