Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro
Cartoceto Dop il Festival

Terre Roveresche, primo consiglio comunale

TERRE ROVERESCHE – Primo consiglio comunale di Terre Roveresche, dopo il giuramento, il sindaco Antonio Sebastianelli nel suo discorso introduttivo ha parlato di “un periodo difficile ma importante perché oggi si concretizza un percorso iniziato 14 anni fa.

Le cose da fare sono tante – ha aggiunto – e sarà data la priorità considerando che siamo un unico comune”.

Tra le novità annunciate da Sebastianelli c’è l’arrivo della prima nuova nata del Comune di Terre Roveresche, la piccola Desirè.

Accanto al sindaco, il vicesindaco Claudio Patregnani e l’Assessore Ortensia Sbrozzi. “Nei prossimi giorni – ha aggiunto Sebastianelli – si procederà alla nomina degli altri due assessori e ad affidare delle deleghe ai consiglieri”.

Il capo della minoranza Maurizio Cionna nell’augurare buon lavoro al Sindaco ricorda a Sebastinelli di “sforzarsi di accettare l’idea di avere una minoranza”.

Durante la seduta sono stati eletti i prosindaci in rappresentanza dei quattro municipi: per Barchi Gianfranco Moschini, per Piagge Alessandro Santini, per Orciano Gabriella Gasparini, per San Giorgio Giuliana Anniballi.

altri articoli