Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Esposizione Filiera biologica marche

Viabilità a Fano: strade e parcheggi colabrodo, una priorità per il prossimo sindaco

viabilita-Fano-bucheFANO – La situazione in cui versano molte strade nei quartieri della città è un po’ la cartina di tornasole di come ci siamo purtroppo abituati al peggio e quindi a subire, passivamente, situazioni che sono al limite della sostenibilità.

Girando per Fano si percorrono strade con un fondo ammalorato, parcheggi disseminati di buche, al limite della decenza e della sicurezza. Un tale degrado è il frutto di anni di incuria, di una mancata manutenzione ed il ritorno alla normalità non può essere certamente immediato. Ma il patto di stabilità prima e  il “Non possiamo sistemare tutto in poco tempo” ora costringono i cittadini ad accettare, subendola, questa inaccettabile situazione.

Alcuni titolari di officine da noi intervistati hanno confermato che strade così rovinate oltre a causare danni visibili come forature degli pneumatici per cui tanti richiedono un risarcimento al comune, influiscono sulla necessità di più frequenti manutenzioni degli automezzi e quindi, in definitiva, ulteriori costi per i cittadini.

Nessun processo alle intenzioni ma Fano necessita di un piano straordinario di manutenzione delle sue strade. Il tentativo di utilizzare una forma speciale di asfaltatura, purtroppo, ha sortito effetti non molto positivi tanto che l’usura ha già reso instabile il fondo stradale con il nuovo strato di asfalto. Fano ed i fanesi meritano strade percorribili e sicure: questa dovrà essere una delle priorità dell’agenda per il prossimo sindaco.

altri articoli