Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Esposizione Filiera biologica marche

Urbino celeste fino al 25 aprile

urbino_celeste_25_aprileURBINO – Proseguono in città le iniziative in programma fino al 25 aprile. Rimangono aperti i luoghi di culto dell’itinerario “Urbino celeste”, il filo conduttore è l’Angelo.
Un invito a scoprire le chiese di San Francesco di Paola, San Sergio, San Bartolomeo, Santa Maria della Torre, l’oratorio di San Sebastiano e Sant’Andrea Avellino, l’oratorio delle Cinque Piaghe, il monastero di Santa Caterina d’Alessandria e il mausoleo di Santa Chiara. Il luoghi coinvolti dall’itinerario di visita  sono aperti con orario 10-13 /15-18.

Fino al 25 aprile, nella Casa della Poesia continua la mostra di sculture musicali in legno di Claudio Montuori, le cui varie attività, proseguiranno con orario 10-13 /15-18.

Negli spazi della DATA – Orto dell’Abbondanza, fino al 25 aprile, dalle 15.00 alle 19.00 sarà aperta la mostra fotografica “L’anima rubata”. L’esposizione è quasi un’antologica del lavoro di Giordano Morganti, “artista – fotografo”  che da decenni si dedica a documentare le diversità, le ingiustizie, il disagio.

Anche il 25 aprile, saranno aperte la Galleria Nazionale delle Marche – Palazzo Ducale e la Casa natale di Raffaello Sanzio.  Visitabile anche la parte alta della Fortezza Albornoz. Fino al 28 aprile l’orario di visita sarà il seguente: mattina 10-13 / pomeriggio 14.30-18.30. In caso di pioggia, per motivi di sicurezza, la struttura rimane chiusa in quanto è un museo a cielo aperto e le passerelle potrebbero essere scivolose.

altri articoli