Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Uova di cioccolato e beni alimentari alle famiglie in difficoltà

Iniziativa dell'Associazione L'Africa Chiama e Caritas Diocesana in aiuto alle famiglie del territorio.

pasqua uovo africa chiama diocesiFANO – I rappresentanti dell’associazione L’Africa Chiama, la onlus fanese fondata da Italo Nannini, hanno consegnato uova di cioccolato e beni alimentari alle famiglie in difficoltà seguite dal Progetto RicibiAmo di Caritas Diocesana, attraverso il quale solo nel 2020 sono stati raggiunti ben 150 nuclei familiari e distribuiti 1.855 pacchi cibo.

L’associazione L’Africa Chiama ha deciso di ampliare la tradizionale campagna di raccolta fondi pasquale proponendo ai propri sostenitori ed amici di acquistare un uovo solidale e compiere un doppio gesto di solidarietà: regalare l’uovo alle famiglie in difficoltà del nostro territorio e sostenere attraverso la donazione i progetti di supporto alimentare che l’associazione porta avanti in Kenya, Tanzania e Zambia raggiungendo oltre 6.000 bambini.

“Queste uova rappresentano un ponte fra l’Italia e l’Africa: un unico gesto che accomuna tutti noi e che ci ricorda quanto la solidarietà e la vicinanza umana non conoscano confini.” dichiara Anita Manti, presidente de L’Africa Chiama. “Un piccolo gesto che speriamo potrà portare un po’ di spirito di festa tra le famiglie in difficoltà del nostro territorio e supporto concreto a bambini di Kenya, Tanzania e Zambia”.

Gli effetti del Covid19 si stanno facendo sentire forti nel territorio, soprattutto fra le centinaia di famiglie e persone già vulnerabili seguite da Caritas Diocesana, che ha potenziato gli interventi ed ampliato i servizi proprio per far fronte alle emergenze socio – economiche che le persone devono fronteggiare.

Alla consegna erano presenti il Direttore di Caritas Diocesana, Angiolo Farneti, il presidente de L’Africa Chiama Anita Manti e il Vescovo Armando.

altri articoli