Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Un inno alla voglia di libertà: la nuova canzone di Stefano Fucili

Il cantautore fanese torna con una nuova canzone

FANO – Il cantante ed autore “pop” Stefano Fucili torna con una nuova canzone dal titolo VORREI di cui è stato recentemente pubblicato il  lyrics-video realizzato in drawing art.

Il brano è estratto dall’ultimo album “Una bella giornata” pubblicato ad ottobre 2020 (RNC Music), che ha raggiunto la terza posizione nella classifica degli album più venduti su Amazon Italia.

Reduce dal successo internazionale dei singoli estivi Ballare Ballare (2019) e il reggaeton Bella Bella Bella (2020) entrati in varie classifiche, compilation e suonati dalle radio di diversi Paesi europei e non, Fucili torna con una ballad dal sapore più cantautorale caratterizzata da un testo profondo, riflessivo ed una melodia che si sviluppa in crescendo su un bit dall’incedere incalzante.

“Tengo moltissimo a questa canzone – dice Stefano – nata una mattina di settembre all’alba, appena sveglio ho preso ho scritto di getto tutto il testo, semplicemente esprimendo ciò che in quel preciso momento della mia vita desideravo. La canzone è un sorta di auto-confessione personale, ma poi col tempo in tanti mi hanno confidato di riconoscersi completamente nelle parole del pezzo. La canzone è nata prima del Covid ma, riascoltandola oggi, sembra scritta apposta per questo complesso e controverso momento storico che stiamo vivendo, piena di desiderio di libertà, di voglia di viaggiare per il mondo, di sentirsi leggeri, di contatto ma anche di riscoperta di sé stessi.”

Per dare la giusta visibilità al testo del brano, insieme alla casa discografica milanese RNC Music ed al manager Giordano Donati, Stefano ha deciso di realizzare questo suggestivo lyrics-video (video che valorizza il testo di una canzone), arricchito da disegni di animazione realizzati da uno studio del Bangladesh (Dada Studio) scoperto e contattato via web.

“Vorrei” è il frutto anche di altre collaborazioni internazionali, la canzone è stata prodotta da Fucili con il producer di Miami Austin Leeds e la preziosa supervisione di Donati, gli archi sono stati arrangiati e suonati da Maria Grigoryeva nel suo studio di San Pietroburgo, tutti gli altri strumenti (chitarre, dums loop, keyboards) sono stati suonati da Stefano mentre il melodico solo di chitarra è stato suonato dal chitarrista Tommaso Baldini che condivide con Fucili il progetto Piazza Grande omaggio a Lucio Dalla.

Per guardare il Lyrics Video di VORREI: 
 
Per ascoltare VORREI:
 
Per seguire Stefano Fucili:
altri articoli