Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Fanocenter Auchan

I tre prosindaci del Comune di Colli al Metauro

prosindaci del comune di colli al metauroCOLLI AL METAURO – Nella seduta del 27 luglio scorso sono stati nominati i Prosindaci, dei tre territori corrispondenti agli ex comuni che hanno costituito la fusione di Colli al Metauro. La nomina ha seguito innanzitutto il criterio della scelta di persone impegnate nella società civile.

Per Serrungarina è stato nominato Marco Bargnesi, Anna Cecchi è stata nominata Prosindaco di Saltara e Mattia Guidi pro Prosindaco di Montemaggiore al Metauro.

Accanto ai prosindaci sono stati nominati anche due Consultori, uno indicato dalla maggioranza e l’altro dalla minoranza. Per Saltara: Caterina De Angelis ed Edoardo Urani, a Serrungarina Tommaso Berloni e Federico Oliva, a Montemaggiore Alexa Severini e Cecilia Pietrelli.
Prosindaci e consultori non riceveranno nessun compenso ma potranno svolgere un ruolo importante per la rappresentanza dei territori degli ex-comuni. Il sindaco Stefano Aguzzi ha inoltre affermato che, con una variazione dello statuto comunale, queste figure potrebbero essere elette direttamente dei cittadini alle prossime elezioni amministrative

All’indomani della nomina a Prosindaci, abbiamo chiesto loro un commento di inizio mandato:

Marco Bargnesi, Prosindaco di Serrungarina:  «Sono molto felice di questo incarico. Adesso la cosa importante è essere all’altezza di questo mio compito sperando che possa essere utile alla collettività. È mia intenzione incontrare tutte le associazioni in vista della Festa della Pera Angelica. Mi confronterò anche con il sindaco per capire bene gli spazi dove questa figura può arrivare».  Marco Bargnesi, responsabile commerciale oggi in pensione, vive a Tavernelle ed è ministro straordinario dell’eucaristia e membro del consiglio pastorale.

Anna Cecchi, pro sindaco di Saltara: «È stata una sorpresa. Quando mi è stato proposto ho preso un po’ di tempo per riflettere su questo nuovo incarico. Ho sempre lavorato per il territorio nell’ambito della Proloco e come insegnante, oggi in pensione, alla scuola media di Saltara. Penso in questo modo di poter dare ancora un contributo per la nostra comunità. Sarà mia premura confrontarmi con il sindaco per poter poi arrivare a formulare delle proposte utili». Anna Cecchi vive a Saltara, è stata un’insegnante oggi in pensione.

Mattia Guidi, Prosindaco di Montemaggiore: «Sono piacevolmente sorpreso dalla inaspettata nomina e ringrazio il consiglio comunale per avermi dato la possibilità di ricoprire la nuova carica di pro-sindaco alla mia età. Credo che questa figura rivesta un significato particolarmente importante e delicato vista la travagliata fusione con gli altri ex Comuni. Vorrei sottolineare la giovane età del consiglio e congratularmi con Alexa Severini e Cecilia Pietrelli per i loro incarichi». Mattia Guidi vive a San Liberio è agente di commercio ed è presidente dell’Acli di Villanova.

altri articoli