Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Trasporto pubblico locale, sciopero di quattro ore

Assieme al personale della sanità, gli operatori del trasporto pubblico sono stati in prima linea per garantire i servizi ai cittadini.

trasporto pubblico localeANCONA  – Sciopero, lunedì 8 febbraio, dei lavoratori del trasporto pubblico locale delle Marche: 4 ore di stop dalle 11,30 alle 15,30. Sono interessati circa 1600 addetti nella regione.

Lo sciopero è stato proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl , Faisa Cisl, Uilt e Ugl per garantire al settore risorse di Governo e Regioni mentre le aziende rifiutano un confronto vero sul rinnovo del contratto nazionale.

Gli obiettivi del sindacato sono l’adeguamento salariale, una migliore conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, la regolamentazione dello smart working nonché le norme per la sicurezza e per contenere il rischio di aggressioni al personale.

Tutti impegni che il sindacato intende portare avanti considerando che, anche durante la pandemia, proprio i lavoratori del trasporto pubblico, come quelli della sanità, sono stati tra coloro sempre in prima linea per consentire a tutti i cittadini di usufruire dei servizi.

altri articoli