Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Rifiuti abbandonati alla foce del Metauro

Dal luglio 2018 Argonauta ha segnalato la mancanza di un lucchetto nella sbarra di accesso al fiume

FANO – Mobili abbandonati lungo la golena del fiume Metauro. E’ quanto ha denunciato l’Associazione naturalistica Argonauta che ha provveduto ad inviare una nota a provincia, regione e comune di Fano.

I rifiuti sono stati rinvenuti lo scorso 28 dicembre sulla riva sinistra a circa 500 metri dalla riva grazie alla segnalazione di un socio.

Argonauta rimarca il fatto che questo abbandono di rifiuti (ed altri precedenti) si sarebbero potuti evitare se fosse stato messo un lucchetto alla sbarra posta tra la statale adriatica e la pineta di Madonna Ponte.

Già a luglio 2018 l’associazione aveva segnalato agli organi competenti che la sbarra in questione, apposta dal Genio Civile di Pesaro per impedire l’accesso ai mezzi non autorizzati, veniva lasciata aperta priva di un meccanismo di chiusura, un lucchetto appunto.

Una segnalazione simile era stata fatta anche per la sbarra sulla riva destra all’altezza della centrale del gas, subito a monte dell’autostrada.

altri articoli