Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

“Per aspera ad Astra”, un presepe di speranza a Piagge

L'immagine del borgo colpito duramente dalla guerra e il presepe come simbolo di speranza verso il futuro.

per aspera ad astra piagge natale
Il banner con l’limmagine del bombardamento delle mura di Piagge

TERRE ROVERESCHE – “Per aspera ad astra” è il motto scritto nel banner che la Pro loco Piagge ha voluto affiggere nelle mura del centro storico, là dove un tempo era posizionata la scalinata del castello che venne bombardata durante il passaggio del fronte nel 1944.

I parapetti pericolanti e i gradini storti sono stati ricostruiti dai suoi abitanti, mattone dopo mattone, per poter salire ancora, nonostante le avversità, fino alle stelle.

foto storica piagge
L’immagine storica del bombardamento durante la Seconda Guerra Mondiale

“È la storia del nostro paese che insegna a rimetterci in piedi, sono quegli occhi che osservano la distruzione del loro piccolo mondo e sanno guardare oltre, sono le facce dove preoccupazione e speranza si mescolano e le mani che non mollano: questa fotografia segnata dalla guerra è l’augurio della Pro loco Piagge per ripartire in un anno così difficile.

“Per aspera ad astra” è anche il titolo del presepe posto sulla scalinata d’ingresso alla torre civica: ogni personaggio è stato sistemato dentro scatole trasparenti e appoggiato ad un gradino.

presepe piagge
Il presepe realizzato nella scalinata della torre.

Il presepe è un simbolo delicato che racconta la nostra condizione di emergenza e fragilità, la solitudine della bolla che ci chiude al mondo ma lascia guardare oltre la forzata lontananza, nella fatica di salire fino alla Sacra Famiglia, oltre le asperità di questo momento, nuovamente verso le stelle!”

Si ringraziano il Comune di Terre Roveresche per la collaborazione e Ennio Bonci per la preziosa immagine”.

altri articoli