Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Il mobile made in Marche conquista i designer russi

mobile made in marche conquista russiPESARO – Il design russo cerca i mobili made in Marche. A Pesaro una ventina di operatori provenienti dalla Russia hanno incontrato 23 aziende del territorio del comparto legno/arredo.

L’incoming si è svolto all’Hotel Baia Flaminia Resort, organizzato da ICE Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e dalla Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino.

La delegazione russa era composta da importatori, interior-designers, studi di architettura e progettazione; Le città più rappresentate: la capitale Mosca, e, a seguire, Ekaterinburg, San Pietroburgo, Novosibirsk, Tyumen e Krasnodar. Presente anche un importante stakeholder: il direttore della più importante rivista di Interior-Design di Mosca “Elite”, periodico di diffusione nazionale.

Le imprese italiane che hanno partecipato all’incontro sono delle province di Pesaro – Urbino e di Ancona, tutte attive nel settore legno/arredo con diverse specializzazioni: cucine, poltrone e divani, decorazione, arredo su misura e contract, complementi in legno, acciaio, vetro, tessuto.

Dopo la giornata di ‘matching’, gli operatori russi hanno approfondito la conoscenza del distretto marchigiano con visite aziendali sul territorio, grazie alle quali hanno avuto modo di entrare in contatto diretto con i reparti produzione e gli showroom delle imprese.

“Ringraziamo ICE Agenzia – dichiara Paolo Picchio Responsabile Internazionalizzazione Confartigianato – in particolare la responsabile di progetto la dott.ssa Marina Epifania, per aver colto le grandi potenzialità che potevano essere espresse da una stretta collaborazione con la nostra Associazione e per aver accolto, nel predisporre questa iniziativa, le esigenze che l’hanno resa particolarmente adatta alla realtà delle medie e piccole imprese del nostro territorio. Siamo certi che – nella speranza che arrivi quanto prima un bilanciamento nel rapporto Euro/Rublo – la realtà russa tornerà ad essere un mercato di sbocco importante per le nostre aziende; i delegati presenti qui a Pesaro hanno ribadito il notevole apprezzamento che l’arredamento Made in Italy ha nel loro Paese”.

Il progetto di ICE Agenzia e Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino si completerà il prossimo ottobre con la partecipazione delle aziende italiane ai Saloni Worldwide di Mosca.

altri articoli