Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Medici senza Frontiere nella casa di riposo di Mondolfo

Soddisfazione di Margherita Mencoboni: “Una buona notizia per la casa di riposo di Mondolfo”

casa di riposo mondolfoMONDOLFO – Esprime soddisfazione la consigliera provinciale Margherita Mencoboni perché, anche grazie all’intervento della Provincia, si è sbloccata la situazione alla casa di riposo comunale “Nella Corradini” con l’arrivo di Medici senza Frontiere.

Da qualche giorno il sindaco di Mondolfo Nicola Barbieri aveva chiesto ad Asur e Regione questo intervento vista la gravità del contagio da Coronavirus all’interno della struttura.

“Da ieri mattina – afferma la Mencoboni – il team di MSF è alla Casa di riposo al servizio dei nostri anziani e dei nostri parenti, per supportare le infermiere e le OSS in questo momento delicato.

La loro lunga esperienza in missioni umanitarie e nella gestione di epidemie complesse è un supporto importante.

Ora speriamo anche che a breve, possano essere effettuati a tutti i dipendenti e pazienti i tamponi per poter verificare la situazione di eventuali contagi.

Sono contenta – conclude la Mencoboni – che questa situazione si sia risolta e che insieme al Presidente della Provincia di Pesaro e Urbino abbiamo dato il nostro piccolo contribuito alla risoluzione del problema al fine di tutelare la salute”.

altri articoli