Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

“Lunedì 18 maggio Fossombrone ri-parte!”

Comune, commercianti e ristoratori uniti per una ripartenza in sicurezza

fossombrone centro commerciale cnaFOSSOMBRONE –  “Lunedì 18 Maggio dovrebbero riaprire le attività commerciali – scrivono in un comunicato congiunto Comune, commercianti e ristoratori – e tutti insieme abbiamo lavorato in questo periodo di chiusura per restituire, a tutti i cittadini ed avventori, il grande spazio del centro storico, uno dei più belli della provincia.

Si è appena concluso il lavaggio e la disinfezione dei loggiati, in vista della possibilità, per bar, ristoranti e pizzerie di occupare con i loro tavoli tutto lo spazio di cui hanno bisogno, questo creerà, anche dal punto visivo, un effetto di grande impatto.

Fossombrone ha tanta voglia di ripartire: i nostri negozi, bar e ristoranti ci sono mancati moltissimo. Il lavoro fatto insieme è servito per progettare tante novità e sorprese per la prossima estate, ovviamente nel rispetto di tutte le norme di sicurezza che Governo e Regione ci indicheranno.

Molto probabilmente, nei mesi estivi, i negozi nel pomeriggio apriranno più tardi, rispetto agli scorsi anni, per poi chiudere in tarda serata, dando così la possibilità di fare acquisti in tutta calma, dovendo anche contingentare gli ingressi.

Per venire incontro alle esigenze dei loro clienti, lavoreranno anche su appuntamento potendo contare sul rapporto diretto con la clientela e molte delle attività proseguiranno anche con la consegna a domicilio.

Tutto questo verrà accompagnato dalla  musica in filodiffusione, per vincere il triste silenzio di ultimi tempi. Il Comune garantisce il pagamento dell’abbonamento annuale, alla SIAE, mentre le associazioni musicali della città ci aiuteranno nella scelta della musica e fin da ora le ringraziamo.

Il 18 maggio riaprono i Musei della città, con una grandissima promozione (sconto del 50% sui biglietti di ingresso) per tutta l’estate, stiamo inoltre lavorando per sfruttare ogni possibile sinergia, per creare nuove opportunità con e per le imprese della città.

Con la collaborazione di Confcommercio, che ha già una convenzione in essere per la gestione dei musei e del Punto IAT con il Comune, abbiamo pensato inoltre di offrire ai  turisti un opuscolo contenente tutti i vantaggi che i pubblici esercizi mettono a loro disposizione, presentando il biglietto delle strutture museali.

Fossombrone quindi  RI-PARTE  e vi aspetta con prudenza ma anche con determinazione e rinnovato entusiasmo e spirito di collaborazione per offrire shopping, cultura, bellezza, gusto ed atmosfera”.

altri articoli