Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

La scalinata del paese dedicata ai Maestri Polentari

Votata all'unanimità la mozione presentata dalla consigliera Mencoboni

scalinata san costanzoSAN COSTANZO – Il Consiglio Comunale di San Costanzo, approva all’unanimità la mozione presentata da Margherita Mencoboni, Consigliere Comunale della lista “Alternativa Civica – Il Centrodestra per San Costanzo” per dedicare la scalinata che che porta al Castello e al teatro del paese.

“Sono felice e orgogliosa che tutto il Consiglio Comunale di San Costanzo, abbia voluto sostenere questa mia mozione, che ricorda, riconosce e dedica ai “Maestri Polentari” un importate luogo del nostro paese.

Presenti alla seduta del Consiglio Comunale, una nutrita rappresentanza del direttivo della Pro loco. Ho deciso di presentare questa mozione verso fine Dicembre, quando su una pagina social di San Costanzo, era apparso un post di un nostro concittadino che mostrava con delle foto, un vergognoso atto di inciviltà proprio a danno della scalinata e dei suoi muri.

Ho pensato che dedicare quel luogo alla storia, alla cultura e alla tradizione di San Costanzo, dedicandola appunto ai “Maestri Polentari”, meritevoli di un importate riconoscimento civico, poteva essere un modo per rilanciare uno dei più importati luoghi di San Costanzo.

La scalinata che è sita in Via Montegrappa e collega la Piazza con il Castello, dove molti cittadini passano per andare in Chiesa, i nostri giovani per andare a catechismo, ma anche molti forestieri per andare al nostro piccolo, ma importate teatro, è sicuramente il luogo giusto per ricordare i “Maestri Polentari”.

Oltre ad una targa, sarà anche l’occasione per ridipingere i muri, rivedere l’illuminazione e magari mettere anche una telecamera di controllo e prevenzione”

altri articoli