Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

La digitalizzazione del fondo Bertozzi in memoria di Franco Battistelli

Iniziativa del Rotary Club di Fano in memoria del prof. Franco Battistelli, direttore della Biblioteca Federiciana. Presentazione del progetto mercoledì 30 giugno.

biblioteca federiciana fanoFANO – Il Rotary Club di Fano e il Comune, desiderando ricordare il professore Franco Battistelli, socio onorario del Club e Direttore della Biblioteca Federiciana, hanno recentemente sottoscritto una convenzione finalizzata alla digitalizzazione dei primi protocolli dell’importantissimo fondo Bertozzi.

La finalità ultima del progetto, dedicato appunto alla memoria del Battistelli, è quella di preservare e valorizzare questa importante documentazione storica conservata nella Sezione Manoscritti della Biblioteca Federiciana, fondamentale per la ricostruzione genealogica delle famiglie nobiliari fanesi e delle vicende più rilevanti della città, dal secolo XIV fino ai primissimi anni del XIX secolo.

Il Rotary Club ha affidato la realizzazione tecnica alla ditta Record-Data di Fano e il progetto verrà presentato alla cittadinanza il giorno mercoledì 30 giugno, alle ore 18.00, presso la Sala Ipogea della Mediateca Montanari di Fano.

Introdurranno l’evento l’Assessore alle Biblioteche del Comune di Fano Samuele Mascarin, il Presidente del Rotary Club Dario Colangeli e la Soprintendente Archivistico e Bibliografico delle Marche Maula Sciri.

A Michele Tagliabracci, funzionario del Sistema Bibliotecario Fano, ed all’archivista Massimo Bonifazi, Segretario del Rotary Club di Fano spetterà una breve presentazione della storia e delle peculiarità principali del Fondo Bertozzi.

Prenderà poi la parola Eros Manocchi della Record-Data di Fano il quale tratteggerà un rapido intervento sull’importanza della digitalizzazione quale strumento di tutela, conservazione, fruizione e valorizzazione del nostro principale patrimonio culturale.

Seguirà Marco Ferri componente del comitato scientifico della rivista NSF e già direttore della Biblioteca Federiciana che delineerà un profilo di Battistelli quale uomo di cultura e indimenticato storico Direttore della Federiciana, riprendendo in mano l’ultimo numero di “Nuovi Studi Fanesi” interamente dedicato alla figura del professore.

Chiuderà la serata un breve ricordo di Battistelli “uomo rotariano” tracciato dal socio ed ex Governatore Distrettuale Luciano Pierini

altri articoli