Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Il PD di Urbino propone la cittadinanza onoraria per il Sindaco di Riace

domenico_lucano_cittadinanza_onorariaURBINO – Mozione del Partito Democratico che sarà presentata al prossimo consiglio comunale per conferire la cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano sindaco di Riace perché “Urbino dalla vocazione antifascista e antirazzista non può che gemellarsi con il pensiero di accoglienza di Riace”.

“Il Partito democratico di Urbino – si legge in una nota – vede nel modello Riace un esempio concreto di accoglienza e solidarietà verso i più deboli, uomini, donne e bambini che scappano dalla guerra, dalla fame, dalla disperazione.

Le misure sull’immigrazione messe in campo da questo governo, come dice lo stesso sindaco Mimmo Lucano sono inique e ingiuste perché non sono rispettose dell’essere umano.

Il decreto sicurezza ci porta a fare un passo indietro in termini di civiltà, verso una società disumanizzata.

I profughi a Riace non sono stati accolti in centri di accoglienza ma in case ormai disabitate da anni, perché lo stesso paese da anni stava subendo un processo di spopolamento. Questo modello di accoglienza  ha ridato dignità a queste persone e alla stessa cittadina.

Proponiamo di invitare il sindaco Mimmo Lucano in Urbino per raccontare la sua esperienza, di un paese che nel segno dell’integrazione stava ricostruendo un tessuto sociale che si stava perdendo; che racconti alle giovani generazioni, che è possibile elaborare modelli di vita solidali.

Quello elaborato a Riace  è auspicabile che possa diventare di esempio per realizzare metodi di accoglienza e solidarietà da contrapporre a politiche di paure spesso non giustificate.

Auspichiamo  – conclude la nota – che tutto il consiglio comunale voti a favore perché come è stato detto in un’altra città, in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria al sindaco di Riace, ‘bisogna rispondere all’odio con intelligenza’”.

altri articoli