Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Il Giornale del Metauro

Il Carnevale dei bambini baciato dal sole e dalla fantasia

carnevale_bambini_fanoFANO – Sole, colori, coriandoli e fantasia; questa la ricetta del carnevale dei bimbi 2019 targato Ente Carnevalesca di Fano. Il bel tempo e le temperature miti hanno fatto sì che il Carnevale partisse con grande entusiasmo, tantissime famiglie e scolaresche hanno riempito il tradizionale percorso di viale Gramsci dove i carri si sono succeduti alle mascherate mettendo in evidenza una realtà indiscutibile: il carnevale, quello fatto da cose semplici, non tramonta mai, al di là delle polemiche e delle critiche legate al “biglietto” da pagare per l’ingresso pomeridiano.

Ospite della prima sfilata il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri (pari opportunità politiche giovanili e servizio Civile) Vincenzo Spadafora che ha portato il suo saluto ai convenuti.

carnevale_bambini_fano_bacio“I carri sono tutti belli, perché non c’è niente di più bello dei carri” – ci dice Gabriele, 5 anni, “A me è piaciuto il carro con la Sirena con la Corona” prosegue Maddalena, 3 anni, “Per me le mascherate delle scuole sono state le più belle” ci ha detto Elisa,7 anni.

Da segnalare la bella presenza degli anziani della casa di riposo Famiglia Nova, tra loro anche un ultra centenario, che, a fianco di accompagnatori e familiari, ci hanno ricordato come fare festa insieme è sempre segno della grande umanità che ci accomuna oltre ogni maschera.

Ad arricchire la mattinata i laboratori dell’organizzazione Merry le Marche, Pastry-Chef Carolina Maggioli, la musica dal vivo con Esercito del Fiocco Rosso cartoon cover Band e la Pizzica a cura dell’associazione Musica dell’anima in piazza XX settembre.

Imponente e al tempo stesso discreta la macchina organizzativa e la sicurezza affidata a centinaia di operatori tra forze dell’ordine, protezione civile e staff.

altri articoli