Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Gli studenti del Torelli ciceroni al Museo della Via Flaminia

studenti del torelli guide del museo della via flaminia di fanoFANO – Gli studenti del Torelli guideranno i visitatori alla scoperta del Museo Virtuale della Via Flaminia. È statop presentato sabato 17 giugno il progetto formativo di alternanza scuola lavoro che ha visto coinvolti i ragazzi della classe IV C del Liceo Scientifico di Fano.

Il progetto nasce da un rapporto di collaborazione tra il Liceo e il Centro Studi Vitruviani, iniziato nell’anno scolastico 2015/2016. Il lavoro di quest’anno, svolto in continuità con il precedente “Fano, la città di Vitruvio”, ha portato gli studenti ad approfondire lo studio del patrimonio archeologico di epoca romana presente nel tratto marchigiano della Flaminia, avvalendosi anche di strumenti tecnologici multimediali quali, occhiali per la realtà virtuale, tablet per la realtà aumentata, schermi touch.

Il progetto ha permesso il raggiungimento di due obiettivi: l’ideazione e realizzazione della brochure illustrativa e la formazione degli studenti come guide museali.

Il progetto è finalizzato a sensibilizzare i giovani alla conoscenza e alla tutela del patrimonio storico, culturale e artistico del proprio territorio, a favorire l’orientamento degli studenti per valorizzarne le vocazioni personali e a realizzare un organico collegamento fra la scuola e il mondo del lavoro.

All’inaugurazione dell’evento erano presenti il vicesindaco e assessore alla cultura Stefano Marchegiani, il coordinatore del Centro Studi Vitruviani Paolo Clini, il dirigente scolastico Samuele Giombi, le ideatrici e curatrici del progetto, il tutor scolastico Simonetta Bissoni e i tutor aziendali Laura Bertùccioli e Laura Invernizzi.  Le visite guidate, rese possibili dalla disponibilità dell’Ufficio Cultura e Turismo del Comune di Fano, si ripeteranno nei giorni di domenica 18, sabato 24 e domenica 25 giugno, dalle ore 18:30 alle ore 20:30.

altri articoli