Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Fuori Festival, Polina Anikina chiude la rassegna concertistica

Concerto di chiusura della rassegna concertistica Fuori Festival 2021

Polina AnikinaPESARO – Oggi, Sabato 21 agosto, alle ore 18, a Palazzo Ferroni di Pesaro, si terrà il concerto di chiusura della rassegna concertistica Fuori Festival 2021. Sul palco, la giovane cantante lirica Polina Anikina, vincitrice del Premio Giovane Talento della sezione lirica del Concorso Internazionale Musicale Città di Pesaro.
La Stagione Concertistica dell’ Orchestra da Camera di Pesaro è organizzata con il Patrocinio dell’Assessorato alla Bellezza del Comune di Pesaro, il Ministero della Cultura e la Regione Marche e con la preziosa collaborazione di importanti istituzioni della Città di Pesaro oltre al sostegno dei proprietari dei Palazzi storici dove si sono svolti gli eventi.
Il concerto ‘La regata veneziana al Palazzo del Podestà’ prende nome dal ciclo cameristico di Gioachino Rossini  La regata Veneziana, basato su tre poesie del conte Carlo Pepoli in dialetto veneziano contenute ne Péchés des vieillesse (“Peccati della vecchiaia”) di Rossini, una raccolta ironicamente intitolata di 150 canzoni e brani strumentali scritti dal compositore a Parigi dopo il trionfo del Tell.
Musica e versi condurranno il pubblico a scoprire le emozioni che si possono evocare raccontando un notturno in laguna e la passione per la voga, fino ad arrivare alla mirabile descrizione musicale che fece Gioachino Rossini della trepidazione e del batticuore dei concorrenti e di coloro che assistono alla Regata.
Ma l’omaggio al genio pesarese sarà espresso nelle arie d’opera più famose come ‘Assisa a piè d’un salice’ da Otello e ‘Oh patria! dolce, e ingrata patria! alfine a te ritorno!’ da Tancredi. A completare il programma alcune arie liriche tra le più importanti del repertorio da mezzosoprano di Bellini, Massenet e un brano dedicato a Raffaello dall’Opera Raffaello di Arenskij. La giovane cantante lirica sarà accompagnata al pianoforte da Mari Batilasvili. In programma, musiche di Rossini, .
Innovativi per la loro singolarità, i programmi di Fuori Festival si rivolgono ai pubblici più diversi, presentando talvolta anche nello stesso concerto musica operistica, liederistica, canti popolari, improvvisazioni in un contesto di illuminazione reciproca di questi generi che abbina la bellezza architettonica delle prestigiose location che ospitano gli artisti.
La giovane cantante russa, Polina Anikina, indosserà un abito in stile settecento cucito per l’occasione dalla giovane stilista di San Pietroburgo Eugenia Semerok .
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Sarà, inoltre, possibile prenotare alla mail concorsopesaro@libero.it
altri articoli