Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A Fano un seminario sull’Etnopsichiatria

seminario etnopsichiatria a FanoFANO – Un convegno sul tema “Etnopsichiatria. Cultura-territorio”, martedì 20 giugno dalle ore 8:30 alle 19:30 a Fano, in via Roma 118.

Il fenomeno delle migrazioni, in Italia, sta interessando sempre più anche coloro che si occupano di salute mentale. Un’occasione per esaminare il complesso rapporto che intercorre tra evento migratorio, disagio psichico e possibili approcci di cura e sostegno.

Il semminario è organizzato dalla Cooperativa Sociale Labirinto, in collaborazione con il Centro di Salute Mentale dell’Asur area Vasta n.1 e il Comune di Fano – Assessorato alle politiche sociali e pari opportunità, con la direzione scientifica del dott. Germano Greco.

Per partecipare è necessario iscriversi online attraverso la sezione Cfo sul sito della cooperativa www.labirinto.coop entro il 16 giugno 2017. Per informazioni: r.giardini@labirinto.coop – 0721.26691.

La quota di iscrizione è di euro 50,00 per chi richiede i 9 crediti ECM previsti dal seminario, e di euro 20,00 per i partecipanti che non richiedono crediti.

Il corso vuole sottolineare, per mezzo dell’intervento di relatori qualificati che operano nel territorio della provincia di Pesaro e Urbino e in diverse realtà italiane (Milano, Roma, Torino, Padova), il bisogno di ricercare e conoscere l’uomo, nella sua cultura, nel suo ambiente, nelle tradizioni culturali e religiose in cui è cresciuto. L’evento formativo intende evidenziare quali culture antropologiche sorreggono l’impostazione della psichiatria italiana e quali quelle dell’etnopsichiatria, nonché promuovere e stimolare una comunicazione interculturale, e orientare sulle modalità per incontrare e curare persone e gruppi di nazionalità diverse.

altri articoli