Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Elezioni 2018, opportunità ai seggi per disoccupati e inoccupati

Il comune di Fano utilizzerà il criterio per agevolare la presenza ai seggi di persone senza lavoro

elezioni 2018 seggi fanoFANO – Lavorare ai seggi: ecco una opportunità ai cittadini fanesi disoccupati, inoccupati e studenti non lavoratori che siano iscritti all’albo degli scrutatori. La Commissione Elettorale Comunale ha deciso di adottare, anche in occasione delle Consultazioni elettorali del 4 marzo prossimo i criteri di nomina degli scrutatori già utilizzati in occasioni delle scorse elezioni referendarie.

In particolare la Commissione Elettorale ha ribadito che il 50% degli scrutatori effettivi + supplenti dei seggi sarà nominato tramite sorteggio tra coloro che, già iscritti all’albo degli scrutatori, si trovino nella condizione di: disoccupazione (risultante dall’iscrizione al Centro per l’Impiego), oppure inoccupazione (risultante dall’iscrizione al Centro per l’Impiego), oppure studente non lavoratore

Il restante 50% degli scrutatori effettivi + supplenti sarà nominato dalla Commissione stessa al fine di garantire la presenza di un’adeguata professionalità nei singoli seggi elettorali, fermo restando che, anche in questo caso, coloro che saranno individuati direttamente, oltre ad essere iscritti all’albo degli scrutatori, dovranno trovarsi nello stato di disoccupati, inoccupati, non occupati, studenti non lavoratori.

Pertanto, tutti coloro che, già iscritti all’albo degli scrutatori, si trovino nelle condizioni di disoccupazione, di inoccupazione (risultante dall’iscrizione al Centro per l’Impiego) o di studente non lavoratore, per poter partecipare al sorteggio dovranno presentare un’apposita domanda all’Ufficio Elettorale del Comune di Fano entro le ore 13 del 29.01.2018 utilizzando l’apposita modulistica scaricabile dal sito istituzionale del Comune di Fano o disponibile direttamente all’Ufficio Elettorale.

Sarà poi cura dell’Ufficio Elettorale procedere alla verifica delle domande presentate prima che la Commissione Elettorale si riunisca per il sorteggio e per la nomina degli scrutatori.

La Commissione Elettorale Comunale si riunirà in seduta pubblica per il sorteggio e la nomina dell’elenco degli scrutatori in un giorno compreso tra il 7 ed il 12 Febbraio. La data precisa sarà resa nota due giorni prima.

altri articoli