Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Coronavirus, le partite IVA sono in ginocchio, lettera aperta a Conte

Tre provvedimenti urgenti che il Governo dovrebbe subito adottare

partite iva crisi coronavirusLettera aperta al Primo Ministro Giuseppe Conte da parte del popolo delle Partite IVA per richiedere l’adozione di tre provvedimenti URGENTI ed IMMEDIATI.

“Egregio avvocato Giuseppe Conte,

mi rivolgo a Lei e a tutto il Governo e al Parlamento a nome e per conto delle 302.351 Partite IVA iscritte nel nostro Gruppo Nazionale sul social di Facebook, oltre alle migliaia di quelle presenti nei nostri gruppi regionali, per invitarla ad emanare con urgenza un provvedimento immediato che preveda i seguenti punti:

1) SOSPENSIONE DEGLI AFFITTI E DEGLI SFRATTI

Sospensione immediata degli affitti e degli sfratti, sostenuta da un finanziamento “reale e tangibile” al Fondo morosità incolpevole gestito dai Comuni, estendendolo a tutte le partite iva per la intera durata dello stato di emergenza e nei successivi sei mesi, permettendo in tal modo alle Imprese di rimettere in sesto la loro liquidità, fatta svanire nel nulla nel giro di 24 ore dal suo “giusto” Decreto Legge sulla Pandemia da COVID-19;

2) SOSPENSIONE E RINEGOZIAZIONE DI TUTTI I MUTUI E FINANZIAMENTI

sospensione e rinegoziazione di tutti i mutui e dei finanziamenti con effetto immediato per la durata successiva di 30 anni ad un tasso minimo e agevolato;

3) SOSPENSIONE DEL RATING DI AFFIDABILITA’ PER LE “PICCOLE CIFRE”

Sospensione del rating come valutazione sulla affidabilità delle Partite IVA per le “piccole” cifre ed in ogni caso fino ai 25 mila euro;

NON DARE SOLDI ALLE BANCHE MA COSTITUIRE UN FONDO TRASPARENTE

Trattandosi di una emergenza mondiale, riteniamo corretto che l’Italia chieda sostegno sia all’Europa che alla Banca Mondiale degli Investimenti, però non finanziando il sistema bancario e creditizio ma costituendo un fondo straordinario “SALVA IMPRESE” che sia trasparente e verificabile dai nostri esperti a salvaguardia degli interessi singoli e collettivi della Partite IVA aderenti alla nostra associazione apartitica.

ASSOCIAZIONE PARTITE IVA INSIEME PER CAMBIARE
Il Presidente – Giuseppe PALMISANO

altri articoli