Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Commercio e artigianato, contributi per i piccoli comuni marchigiani

I fondi ammontano a 4.760.144 per la Regione Marche. Sono destinati alle attività artigianali e commerciali delle aree interne. La lista dei comuni beneficiari.

terzoni fondi terremoto regione marcheROMA – “È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il provvedimento che dispone l’erogazione, nel triennio 2020-2022, di 210 milioni di euro a sostegno delle attività economiche, artigianali e commerciali dei Comuni delle aree interne.

Un contributo fondamentale anche per i piccoli Comuni marchigiani che lo riceveranno. Le risorse potranno essere usate dai Comuni fino a 5.000 abitanti per mettere in campo azioni di sostegno economico in favore di piccole e micro imprese, anche per contenere l’impatto negativo causato dal Covid”. Così in una nota Patrizia Terzoni del Movimento 5 Stelle.

“Nel concreto stiamo parlando di una platea di 3.101 Comuni in tutta Italia e di 5 Comuni nella provincia di Ancona, 14 Ascoli Piceno, 11 per Macerata, 21 per Fermo e 26 per Pesaro Urbino, per una popolazione complessiva di oltre 4,1 milioni di persone.

Il contributo medio si attesta sui 43.000 euro per un Comune con meno di mille abitanti, 71.000 euro per i Comuni delle fasce intermedie (tra 1000 e 2000 abitanti), 100.000 euro (tra 2mila e 3mila abitanti), 142.000 euro per i Comuni con una popolazione compresa tra i 3mila e i 5mila abitanti”, continua.

“E’ una ulteriore opportunità di sostegno concreto alle imprese artigianali e del commercio che svolgono servizi di utilità pubblica e di prossimità, ancora più importanti dal punto di vista sociale, perché vanno incontro alle esigenze della popolazione, che ha riscontrato maggiori difficoltà a spostarsi specie nella fase di emergenza sanitaria. Queste risorse rappresentano un ulteriore passo in avanti per la rinascita dei piccoli Comuni e dell’intero Paese”, conclude la deputata.

Il dettaglio dei comuni marchigiani destinatari del contributo, suddivisi per provincia.

PROVINCIA DI ANCONA

Mergo 57.905 €
Barbara 67.181 €
Castelleone di Suasa 74.890 €
Montecarotto 84.491 €
Rosora 85.584

PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

Palmiano 33.466 €
Montegallo 42.042
Montedinove 43.046 €
Montemonaco 44.258 €
Rotella 53.217 €
Cossignano 55.217 €
Carassai 58.053 €
Arquata del Tronto 60.091 €
Force 64.876 €
Roccafluvione 86.086
Montalto delle Marche 85.154 €
Acquasanta terme 107.621
Castignano 108.005 €
Comunanza 118.255 €

PROVINCIA DI MACERATA

Montecavallo 31.585 €
Bolognola 32.146 €
Poggio San Vicino 35.100 €
Castelsantangelo sul nera 35.336 €
Ussita 40.063 €
Fiastra 47.566 €
Monte San Martino 49.633 €
Gualdo 50.845 €
Penna San Giovanni 58.555 €
Visso 59.523 €
Sant’Angelo In Pontano 68.158 €

PROVINCIA DI FERMO 

Monte Rinaldo 38.379 €
Smerillo 38.379 €
Menteleone di Fermo 38.911 €
Montefalcone Appennino 40.004 €
Monte Vidon Combatte 40.565 €
Belmonte Piceno 46.473 €
Montesampietro Morico 46.709 €
Monte Vidon Corrado 48.482 €
Montelparo 50.106 €
Ortezzano 50.872 €
Monte Giberto 50.874 €
Montottone 55.453 €
Francavilla d’Ete 55.571 €
Massa Fermana 55.660 €
Santa Vittoria in Matenano 66.678 €
Montappone 77.254 €
Rapagnano 87.681 €
Servigliano 95.037 €
Petritoli 95.257 €
Monte San Pietrangeli 98.257 €
Amandola 131.755 €

PROVINCIA DI PESARO E UBRINO

Frontino 36.400 €
Isola del Piano 44.582 €
Borgo Pace 44.878 €
Pietrarubbia 47.093 €
Monte Cerignone 47.271 €
Peglio 48.245 €
Belforte all’Isauro 49.870 €
Tavoleto 53.681 €
Fratte Rosa 55.630 €
Serra Sant’Abbondio 56.428 €
Mercatino Conca 58.437 €
Montecopiolo 60.029 €
Monte Grimano Terme 60.977 €
Montefortino 61.154 €
Frontone 65.349 €
Mercatello sul Metauro 67.387 €
Sassofeltrio 69.662 €
Lunano 72.084 €
Carpegna 77.254 €
Apecchio 81.242 €
Piobbico 84.580 €
Macerata Feltria 86.884 €
Mombaroccio 89.336 €
Piandimeleto 90.901 €
Cantiano 92.112 €
Montecalvo in Foglia 109.570

altri articoli