Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Commercio: dalle donne ancora una lezione di determinazione e positività

A Piagge il 5 settembre prossimo apre il negozio di abbigliamento gestito da Francisca Joely.

piagge francisca joely
Francisca Joely

TERRE ROVERESCHE – Dalla crisi si esce con tenacia e con la voglia di mettersi in gioco. Potrebbe iniziare così il racconto di Francisca Joely che ha deciso di aprire un nuovo negozio di abbigliamento a Piagge.

Il Covid ed il particolare momento storico non hanno infatti fermato Francisca Joely, 46 anni, originaria del Brasile, nella volontà di realizzare il suo sogno: aprire un negozio di abbigliamento e accessori donna.

Francisca vive a Piagge con suo marito Fabio ed i loro due figli. In realtà, da dieci anni, svolge l’attività di ambulante vendendo abbigliamento e calzature femminili, mestiere che ha ereditato dal babbo.

piagge negozio francy insegna
L’insegna del nuovo negozio

Così, mentre il mattino continuerà ad essere presente nei mercati del territorio, dove è già molto conosciuta, il pomeriggio si dedicherà a questo nuovo progetto imprenditoriale.

“Fare l’ambulante è mestiere molto faticoso – ci dice – ma quando fai un lavoro che ti piace non senti il peso. Tra l’altro mi piace molto stare tra le persone!”.

“Francy” è il nome del suo nuovo negozio che si trova proprio a Piagge in via Roma. Si tratta del locale che fino a poco tempo fa ospitava l’edicola-cartoleria del paese gestita da Elisabetta Lucertini, per tutti Betty, costretta a chiudere l’attività per un grave problema famigliare.

Ma l’amicizia tra Betty e Francisca e la voglia di mettersi in gioco hanno fatto il “miracolo” che vede questo “passaggio di testimone” fra donne imprenditrici e che vedrà presto la saracinesca rialzarsi (l’inaugurazione è fissata per sabato 5 settembre dalle ore 16) questa volta con una attività dedicata alla moda femminile. “E’ un sogno che avevo da tempo – conclude Francisca – e sono davvero emozionata!”.

.

altri articoli