Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Ciclismo, una vittoria di squadra per l’Alma Juventus a Recanati

Grande vittoria di Luca Fraticelli alla 32esima edizione della Sarnano-Recanati.

sarnano recanati alma juventus fanoFANO – La SCD Alma Juventus Fano festeggia la vittoria di Luca Fraticelli, transitato per primo con le braccia al cielo sul traguardo della 32^ edizione della Sarnano-Recanati.

La gara in linea con partenza da Sarnano e conclusione nella piazza principale della città leopardiana è una classicissima di fine stagione, capace di attirare ciclisti da ogni angolo d’Italia.

I ragazzi del DS Filippo Beltrami hanno svolto un lavoro perfetto, entrando sempre nelle azioni importanti e mettendosi in mostra per tutti i 93 chilometri di corsa. Nella parte iniziale si è fatto luce Diego Pierini, che è riuscito a portare via un gruppetto di sette poi ripreso al 35° km.

Ai piedi della salita recanatese ha invece strappato Davide Eusepi, accendendo le polveri. Lo ha quindi imitato Diego Olivi provando ad attaccare a -5 dallo striscione finale, un’azione che ha spianato la strada a Fraticelli.

fraticelli arrivoQuest’ultimo è scattato in contropiede trascinando con sé altri tre corridori, che si è lasciato alle spalle staccandosi in maniera risolutiva a circa 1500 metri dall’arrivo.

E’ stata insomma un’affermazione di squadra, che mancava dopo i tanti piazzamenti stagionali fatti registrare da lui e dai suoi compagni. “Una vittoria che aspettavamo da tanto – ha commentato visibilmente compiaciuto Beltrami – oggi la vittoria è della squadra, di tutti i ragazzi, perché si sono messi in mostra ed hanno spianato la strada a Luca per la vittoria finale. Sono davvero soddisfatto, anche perché è la prima volta che la nostra società vince la corsa leopardiana”.

Da sottolineare in casa arancio-aragosta anche l’ottima prestazione degli Esordienti, che a Maranello (MO), in una gara unica per 1° e 2° anno, si sono imposti nella categoria dei 1° anno con Tommaso Arduini, entrato in una fuga a quattro culminata col suo secondo posto assoluto.

Di rilievo pure la terza posizione di Andrea Antonioni, la sesta di Edoardo Tesei e la decima di Alessandro Baldelli. Nessuno dei 2° anno si è classificato tra i primi dieci, però il loro sforzo ha contribuito all’affermazione del team per la categoria 1° anno.

altri articoli