Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Ciclismo marchigiano in lutto per la scomparsa di Blandino Trocchianesi

Aveva 85 anni. E' stato l'organizzatore del Gran Premio Città di Monte Urano, gara a carattere nazionale

Blandino Trocchianesi
Blandino Trocchianesi

MONTE URANO (FERMO) – Lutto nel mondo del ciclismo marchigano per la scomparsa di Blandino Trocchianesi, presidente dell’Asd Ciclistica Monturanese, per molti anni il promotore della compagine ciclistica Monturano-Civitanova-Cascinare, tanta dedizione verso il ciclismo agonistico ed anche quello di base con i giovanissimi.

È stato l’organizzatore del Gran Premio Città di Monte Urano, nel giorno della festa del Santo Patrono della città monturanese, San Michele Arcangelo, una gara ciclistica per dilettanti elite e under 23, a carattere nazionale FCI, che quest’anno non ha avuto luogo il 4 settembre scorso a causa dell’aggravarsi del suo stato di salute.

Tutto il ciclismo marchigiano è in lutto per la scomparsa di Blandino, avvenuta la sera del 29 settembre all’età di 85 anni all’ospedale di Fermo.

Il Consiglio Regionale FCI Marche, nella persona del presidente Lino Secchi, esprime le più sentite condoglianze alla moglie, ai figli, a tutti i parenti per la dolorosa perdita ricordando Blandino “per la sua passione, il suo impegno, la sua correttezza, la signorilità e la generosità profusa per la nostra disciplina”.

altri articoli