Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Cesaroni coordinatore Protezione Civile di Terre Roveresche

daniele cesaroni coordinatore-protezione civile terre roverescheTERRE ROVERESCHE – Daniele Cesaroni è stato eletto coordinatore del Gruppo Comunale di Protezione Civile del neonato Comune. Dopo l’istituzione del gruppo nel dicembre 2017, con la delibera del Consiglio Comunale n. 90, mancava infatti l’elezione del coordinatore per poter poi concludere l’iter amministrativo di riconoscimento dello stesso da parte della Regione Marche e del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

I volontari dei due ex gruppi di Orciano e San Giorgio si sono riuniti martedì 20 marzo, nella sala consiliare del municipio di San Giorgio, alla presenza del Sindaco Sebastianelli. Dopo ampia discussione sul ruolo del gruppo e sul rispetto dei regolamenti e delle norme in materia, i volontari hanno eletto all’unanimità Daniele Cesaroni nuovo Coordinatore.

Nato a  Como nel 1971, Cesaroni lavora presso la Gibam Shop come dipendente, volontario da quando è stato  fondato  il gruppo di protezione civile di San Giorgio e con esperienze amministrative passate sia come consigliere di minoranza che come assessore.

“Mi aspetto che il nuovo gruppo di protezione civile di Terre Roveresche – ha detto il neo eletto – possa  dare un contributo importante alla salvaguardia del territorio e delle persone residenti nei quattro comuni. La carica di coordinatore è un ruolo importante e previsto dallo statuto – ha proseguito Cesaroni – ma mi piacerebbe che ogni volontario si sentisse a sua volta coordinatore o vice coordinatore, affinché si possano avere pareri  diversi, perché solo con la contrapposizione delle idee ed il rispetto degli altri si riesce a crescere”.

I volontari hanno già espresso il desiderio di un incontro di formazione con il coordinatore provinciale del volontariato e con i funzionari regionali per poter iniziare nel modo giusto questo nuovo cammino a servizio della collettività.

altri articoli