Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Calcio a 5, un corso gratuito per diventare arbitri

Scarseggiano gli arbitri per permettere un regolare svolgimento dei campionati. Il corso è gratuito.

foto articolo corso arbitriPESARO – E’ partito oggi mercoledì 27 ottobre il nuovo corso per diventare arbitri di calcio e calcio a 5.

Organizzato dalla sezione AIA (associazione italiana arbitri) di Pesaro, il corso è aperto a tutte le persone fra i 14 ed i 40 anni di età.

Verranno svolte dodici lezioni nelle quali verrà spiegato il regolamento del giuoco del calcio, alle quali seguirà una prova scritta e un colloquio orale.

Il corso, che è completamente gratuito, si svolgerà presso i locali della sezione in via del cinema, 5 a Pesaro. Per ogni gara arbitrata verrà corrisposto un cospicuo rimborso spese, verrà consegnata la tessera federale che consentirà di accedere gratuitamente a tutte le gare dei campionati della FIGC (dalla serie A ai campionati locali), verrà fornito gratuitamente il materiale tecnico per arbitrare (divisa, fischietto, taccuino e maglia per il riscaldamento) e per gli studenti verranno riconosciuti i crediti formativi scolastici.

La grande novità di quest’anno è il doppio tesseramento, che permetterà ai ragazzi fra i 14 e i 17 anni di età di continuare a giocare nella propria squadra di appartenenza e allo stesso tempo arbitrare (escluse le partite del girone dove milita la propria squadra di calcio).

Dopo la lunga sospensione dei campionati a causa della pandemia e la ripresa dei tornei dilettantistici e giovanili, nella nostra provincia, così come in tutte le Marche e più in generale in tutt’Italia, sta emergendo una preoccupante carenza di arbitri che sta mettendo seriamente a rischio il regolare svolgimento delle manifestazioni calcistiche.

Diventare arbitri di calcio e calcio a 5 significa entrare a far parte di una grande famiglia con la quale condividere allenamenti (presso i tre poli provinciali di Pesaro, Fano e Urbino), riunioni tecniche, raduni e momenti di svago.

Un’attività, l’arbitraggio, che responsabilizzerà fin da subito i giovani ragazzi che decideranno di intraprendere questa nuova avventura, trasmettendo loro sani valori e principi, dei quali beneficeranno sicuramente anche nella vita di tutti i giorni.

La sezione AIA di Pesaro designa innumerevoli partite dei campionati dilettantistici provinciali, giovanili e quelle del calcio a 5. Per chi fosse interessato ad iscriversi al corso è possibile farlo attraverso il sito internet www.aiapesaro.it, nell’apposita sezione.

Per ulteriori chiarimenti è possibile scrivere un’e-mail a pesaro@aia-figc.it o consultare le pagine facebook, instagram e twitter della sezione. I locali della sezione rimangono aperti e a disposizione di tutti il lunedì e il mercoledì di ogni settimana dalle 18:30 in poi. È possibile prendere parte al corso anche dopo l’inizio delle prime lezioni.

altri articoli