Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Buono a sapersi (Rai Uno) parla di sgombro e si collega con la città della fortuna

buono a sapersi sgombro collegamento fanoVenerdì 27 aprile a “Buono a Sapersi”, alle 11.05 su RAI UNO, con ELISA ISOARDI (nella foto) si parlerà di SGOMBRO, pesce azzurro e ricco di Omega 3, utile per chi soffre di rizoartrosi, una forma di artrosi dovuta al consumo dell’articolazione alla base del pollice.

Anche la città di Fano sarà presente alla puntata con un collegamento con l’inviato IVAN BACCHI che dalla città della fortuna farà scoprire ai telespettatori la preparazione dei filetti di SGOMBRO sott’olio.

Durante la puntata poi CLAUDIO BRINATI, esperto ittico, illustrerà le caratteristiche dello SGOMBRO, dando consigli su come pulirlo e cucinarlo; MARISTELLA MARCHETTI, nutrizionista, descriverà le proprietà benefiche dello sgombro, con un occhio alle cotture più salutari; il Professor MAURO GALEAZZI, Ordinario di Reumatologia all’Università degli Studi di Siena, motiverà la relazione tra lo sgombro e la rizoartrosi, soffermandosi sulle cause e sulle cure di questa patologia.

BONETTA DELL’OGLIO, maestra di cucina, spiegherà come realizzare tre varianti di panini con lo sgombro. Le farà eco la collega ANNA MARIA PALMA, che, invece, dello sgombro proporrà una originale variazione con la granella di pistacchio.

Oltre al collegamento con Fano ci sarà poi anche quello con l’inviato CLAUDIO GUERRINI, da Bari, per seguire il primo Open day dell’agricoltura, organizzato da Coldiretti.

Le puntate del programma sono visibili anche su:
https://www.raiplay.it/programmi/buonoasapersi/ 

altri articoli