Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Bocce Marche, Fossombrone vince il derby contro Fontespina

Doppio appuntamento per la squadra metaurense. Tutt i risultati del weekend delle sqadre marchigiane di serie A e A2.

Oikos Fossombrone 2020-2021
Oikos Fossombrone

ANCONA – Sono ormai entrati nel vivo i campionati di serie A e serie A2 di bocce.

Al di là di qualche problema dovuto alle restrizioni per il Covid che, ad esempio, in questo turno hanno fatto rinviare il match della Civitanovese in serie A2 sul campo perugino della Sant’Erminio, si gioca a grande ritmo.

Nel weekend è stata costretta agli straordinari l’Oikos Fossombrone. La squadra di coach Ansuini ha dovuto infatti affrontare tra le mura amiche sabato il derby marchigiano contro il Fontespina, valido per la sesta giornata, e poi domenica il recupero del match che era stato rinviato alla seconda giornata contro i campioni d’Italia in carica del Boville Marino.

In totale il Fossombrone ha portato a casa 4 punti grazie al 5-3 inflitto al Fontespina e al pareggio 4-4 imposto ai campioni laziali.

Il derby del sabato era molto atteso visto che sia Fossombrone che Fontespina hanno iniziato molto bene la stagione.

Il match è stato equilibratissimo in tutti gli incontri in programma. Basti pensare, ad esempio, che l’individuale tra Cappellacci (Fossombrone) e Gattari (Fontespina) ha visto il primo vincere entrambi i set con lo scarto minimo di 8-7.

Decisivi anche i due set vinti dalla coppia dell’Oikos Silvano e Alex Girolimini, mentre per il Fontespina sono da segnalare i due set vinti dalla coppia Macellari-Gattari. Con il pareggio nella terna, il totale faceva 5-3 per l’Oikos.

Molto bello ed equilibrato anche il recupero della domenica. A Fossombrone arrivavano i campioni d’Italia del Boville Marino e mai come in un caso come questo si è avvertita l’assenza del pubblico che, in condizioni normali, sarebbe stato numerosissimo.

Straordinario il livello di gioco, con la matricola terribile Fossombrone capace di tenere botta in tutte le specialità.

C’è anzi molto rammarico per la sconfitta  8-7 nel secondo set della coppia padre-figlio Girolimini che forse, con alcune scelte diverse in giocate decisive, avrebbero potuto regalare all’Oikos la vittoria.

Resta comunque eccezionale il cammino fin qui della squadra di Fossombrone: tre vittorie e tre pareggi in sei giornate e secondo posto in classifica in coabitazione proprio del Boville Marino a due punti dai piemontesi del Possaccio.

Sabato prossimo, 6 marzo, ci sarà proprio il big match Possaccio-Fossombrone. Nello stesso girone il Fontespina viaggia tranquillamente a centro classifica.

Fontespina 2021
Fontespina
I RISULTATI DI SERIE A2

Nell’altro girone, ennesima sconfitta per la Pamperduto Montesanto che, in sei giornate, ha messo insieme soltanto un punto e chiude mestamente la classifica.

Contro i milanesi del Caccialanza, squadra in cui milita anche il recanatese Mirko Savoretti, il compito era improbo.

Per la squadra di Potenza Picena, infatti, non c’è stato scampo: 1-7 il conto finale dei set con l’unico parziale per il Montesanto conquistato dalla coppia Luca Petrelli-Alfredo Testoni. Serve una veloce svolta per la Pamperduto per evitare la retrocessione.

In serie A2, come detto, rinviato il match della Civitanovese a Perugia. Nello stesso girone netta vittoria per 7-1 della Sportiva Castel di Lama contro i toscani dell’Orbetello. Per la squadra di coach Iobetti è la seconda vittoria in tre giornate di campionato.

Nell’altro girone, il Castelfidardo vince in trasferta per 7-1 il derby contro il Vallefoglia, mentre il Lucrezia è uscito battuto 6-2 dalla trasferta lombarda di Codogno.

I TABELLINI DELLE PARTITE DELLE MARCHIGIANE IN SERIE A E A2
SERIE A Girone 1

Pamperduto Montesanto (MC) – MP Filtri Caccialanza (MI) 1-7 (26-59)
Petrelli – M. Ascani – A. Testoni vs M. Savoretti – P. Luraghi – S. Invernizzi 1-8, 3-8; L. Petrelli vs L. Viscusi 0-8, 3-8; M. Ascani – S. Petrelli (2° set L. Ascani) vs P. Luraghi – M. Savoretti 7-8, 3-8; L. Petrelli (2° set G. Scoccia) – A. Testoni vs M. Bergamelli (2° set S. Invernizzi) – L. Viscusi 8-3, 1-8
All. Pamperduto Montesanto: Silvano Natali
All. MP Filtri Caccialanza: Dario Bracchi
Direttore di gara: Domenico Sposetti
Arbitri: Nico Battistelli – Franco Tosti

SERIE A Girone 2

OIKOS Fossombrone (PU) Fontespina (MC) 5-3 (54-51)
Grilli – S. Girolimini – M. Principi vs M. Macellari (2° set M. Sabbatini – 2° set M. Camaioli) – S. Barbieri – D. Calvarese 8-3, 5-8; A. Cappellacci vs M. Gattari 8-7, 8-7; S. Girolimini – A. Girolimini vs S. Barbieri – D. Calvarese 8-5, 8-5; A. Grilli – A. Cappellacci vs M. Macellari – M. Gattari 2-8, 7-8.
All. OIKOS Fossombrone: Massimo Ansuini
All. Fontespina: Attilio Macellari
Direttore di gara: Massimo Serafini
Arbitri: Fabrizio Ceccarelli – Tonino Nicolini

OIKOS FOSSOMBRONE – BOVILLE MARINO 4-4 (46-40)
Grilli – S. Girolimini – Carbonari vs Palma – Nanni – Facciolo (2° set Santucci) 8-0, 3-8; Cappellacci vs Di Nicola 0-8, 8-3; S. Girolimini – A. Girolimini vs Palma – Santucci 4-8, 7-8; Cappellacci – Grilli vs Di Nicola – Nanni 8-5, 8-0.
All. Oikos Fossombrone: Romeo Righi.
All. Boville Marino: Giulio Arcangeli.
Direttore di gara: Giovanni Emili.
Arbitri: Avelino Onofri e Ennio Vignoni.

SERIE A2 GIRONE 1

TME Codognese 88 (LO) – ASD Lucrezia (PU) 6-2 (58 – 34)
Notari – M. Russo – P. Cremaschi vs L. Lucarelli – M. Agostini – E. Lisotta 8-2, 8-2; L. Porrozzi – A. Muratori 8-4, 8-5; R. Notari – M. Russo (2° set M. Groppi) vs L. Lucarelli – E. Lisotta 6-8, 8-3; L. Porrozzi – P. Cremaschi (2° set A. Bagnoli) vs A. Muratori – M. Agostini 8-2, 4-8;
All. TME Codognese 88: Pietro Giorgio Ettami
All. ASD Lucrezia: Filippo Tomucci
Direttore di gara: Christian Giovannini
Arbitri: Donato Potenza – Danilo Paradisi

Vallefoglia (PU) – Cofer Metalli Marche Castelfidardo (AN) 1-7 (27 – 62)
Ferragina (2° set A. D’Agostino) – F. Maione (2° set G. Volponi) – S. Marini vs M. Angrilli – B. Cassarino – G. Marinelli 5-8, 1-8; A. Orazi vs M. Magnaterra 3-8, 5-8; A. Sperati – S. Marini vs M. Angrilli – B. Cassarino (2° set E. Bachetti) 3-8, 0-8; S. Ferragina (2° set A. D’Agostino) – F. Maione (2° set G. Volponi) vs M. Magnaterra – G. Marinelli (2° set G. Franceschetti) 2-8, 8-6
All. Vallefoglia: Anselmo Druda
All. Cofer Metalli Marche Castelfidardo: Carlo Serrani
Direttore di gara: Paolo Castellari
Arbitri: Eros Serafini – Adriano Radi

SERIE A2 GIRONE 2

Bocc. Sant’Erminio Umbrò – Civitanovese RINVIATA
La Sportiva Castel di Lama (AP) – C.B. Orbetello (GR) 7-1 (57-29)
Cinaglia – A. Lelli – G. Gagliardi vs F. Besusso – A. Favia – C. Tonnicchi8-5, 8-5; A. Bacchetti vs C. Ciani 8-2, 8-3; E. Cinaglia (2° set G. Gagliardi) – A. Lelli vs A. Favia (2° set V. Puccini) – C. Tonnicchi (2° set F. Besusso)8-0, 1-8; A. Bachetti (2° set G. Viviani) – M. Ciotti vs C. Ciani – F. Pascale 8-2, 8-4;
All. La Sportiva Castel di Lama: Valentino Iobetti
All. C.B. Orbetello: Fernando Fommei
Direttore di gara: Paolo Chianella
Arbitri: Roberto Stringola – Paolo Ceccotti

altri articoli