Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Biosalus punta al 2021

Salta l'edizione 2020 del Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico di Urbino

biosalus_festivalURBINO – Dopo 13 anni dalla prima edizione, Biosalus, l’atteso Festival Nazionale del Biologico e del Benessere Olistico, evento culturale, artistico, gastronomico e commerciale che anima la Città Ducale con conferenze, convegni, spettacoli e aree tematiche, è stato rinviato al 2021.

L’Istituto di Medicina Naturale, promotore e organizzatore, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Urbino, di questo evento a carattere nazionale che attrae nel centro storico della città migliaia di visitatori da tutta la penisola, ha valutato troppo complessa e incerta l’attuale situazione per far avanzare la macchina organizzativa della 14^ edizione di Biosalus che si sarebbe dovuta svolgere nei giorni 3 e 4 ottobre 2020.

“L’organizzazione di Biosalus – dice Antimo Zazzaroni patron del festival e cofondatore dell’Istituto di Medicina Naturale – richiede circa un anno di lavoro e l’incertezza della situazione legata all’emergenza COVID-19 ha portato a una scelta radicale ma necessaria.

Ringraziamo l’Amministrazione Comunale e il Direttore Artistico Florido Venturi con i quali ci siamo confrontati per valutare le possibili alternative ma riteniamo che non sussistano le condizioni per realizzare e promuovere con successo un evento tanto atteso e partecipato.”

“Siamo pronti – aggiunge Enrico Zazzaroni, direttore generale dell’Istituto di Medicina Naturale – appena possibile, a riprendere i lavori di confronto con il Sindaco Maurizio Gambini e l’Assessore al Turismo Andrea De Crescetini, per iniziare a programmare l’edizione 2021.”

L’impegno dell’Istituto di Medicina Naturale per diffondere la cultura del biologioco e del benessere non si ferma ma prosegue on-line il 3 e 4 ottobre 2020 con la sesta edizione del Convegno Nazionale di Epigenetica che si teneva a Urbino in concomitanza con il Biosalus Festival. Presto il programma dettagliato del Convegno sul sito www.biosalus.net.

Contatti: tel. 0722/351420 / direzione@biosalusfestival.it

altri articoli