Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Amato e Uguccioni in mostra all’Ipogeo di Piagge

Inaugurazione Sabato 20 gennaio, la mostra sarà visitabile fino al 4 febbraio

collettiva ipogeo piagge salaTERRE ROVERESCHE – Sabato 20 gennaio alle ore 17 si inaugura a Piagge nella Sala Ipogeo una mostra di pittura e scultura degli artisti Stefano Amato e Francesco Uguccioni, a cura dell’associazione culturale ProArt, con il patrocinio del comune di Terre Roveresche.

Stefano Amato ha iniziato come disegnatore di fumetti per poi passare ad  un genere di arte che si basa prevalentemente sull’arte dello spraypaint, metodo di disegno reale -astratto che esprime su carta l’arte di strada dei murales, mantenendo tuttavia lo spirito a lui caro del fumettista che lo ha da sempre caratterizzato. Ha partecipato a diverse collettive, estemporanee,  e concorsi aggiudicandosi premi e riconoscimenti.

Francesco “Ugo” Uguccioni, ha fequentato la scuola d’arte di Urbino. Ha seguito i corsi di scultura su pietra arenaria dagli scalpellini di Sant’Ippolito. Partecipa a varie collettive nel territorio ricevendo diversi riconoscimenti. Le sue opere esprimono una dimensione temporale che spazia dall’arcaico alla ricerca di una attualità quotidiana fatta di oggetti, macchine, vespe e non solo, ma c’e, nelle sue opere, anche una componente  fantastica-surreale.

La mostra rimarrà aperta fino a Domenica 4 febbraio, nei giorni di Venerdì, Sabato e Domenica dalle ore 17 alle 20. Negli stessi giorni e orari la  grotta IPOGEO sarà aperta al pubblico.

Ai presenti all’inaugurzione sarà offerto un rinfresco a cura di ProArt con degustazioni di prodotti tipici locali.

altri articoli