Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Il Giornale del Metauro

Alluflon spa ai cinesi, i sindacati chiedono garanzie occupazionali e prospettive per il futuro

alluflon_spaMONDAVIO – Acquisizione da parte di un importante gruppo industriale cinese della Alluflon Spa, azienda leader nel settore del pentolame, con stabilimento nella Val Cesano e più di 200 dipendenti a tempo indeterminato, che arrivano ad oltre 300 nei periodi di alta stagionalità. E’ quanto è stato comunicato oggi a Fiom Cgil e Fim Cisl in un incontro urgente con l’azienda.

«Ci è stato formalizzato quello che era nell’aria già da tempo.- sottolineano i sindacati di categoria – Non possiamo non ricordare che questa azienda è stata da sempre un punto di riferimento portante per tutta la comunità. Oltre ad avere un alta professionalità ed un continuo impegno dei lavoratori che hanno permesso a questa Azienda di rimanere leader nel settore. Anche per questo vogliamo da subito garanzie occupazionali e un impegno ad investire per dare prospettive di lungo periodo ai lavoratori e al territorio. – rilanciano i rappresentanti di Fiom Cgil e Fim Cisl –  E’ fondamentale che venga garantito il livello di confronto sindacale che c’è stato fino ad oggi, che ha anche permesso nel passato di superare senza traumi i momenti di difficoltà.»

Rispetto alle  richieste sindacali la nuova proprietà si è dimostrata disponibile al confronto e rassicurante sulle questioni riguardanti le tematiche occupazionali e degli investimenti,  “a fronte di ciò – concludono i sindacati –  ci impegniamo fin da ora a monitorare l’importante processo di transizione e a verificare che quanto detto sia confermato nei fatti”

fonte: sindacato CISL

altri articoli