Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A Sassonia inaugurata la passerella per disabili

La passerella permetterà ai diversamente abili di raggiungere la battigia in comodità.

passerella sassonia diversamente abiliFANO – Garantito l’accesso alla spiaggia libera di Sassonia. E’ stata inaugurata la nuova passerella speciale per semplificare l’entrata in acqua delle persone con disabilità motoria.

Nello specifico, grazie al contributo di BCC, A.G.F.I, Associazione Paraplegici Marche, Panthers Fano ’77, è stato riqualificato il collegamento con una nuova pavimentazione rimovibile, frutto del talento artistico di Maria Vittoria Lumachi, studentessa dell’Istituto Comprensivo Polo 3 di Fano insieme al docente Spendolini.

“Il mare per tutti – spiega l’assessora Barbara Brunori – Non è uno slogan, ma quello che succede a Fano. Abbiamo inaugurato la passeggiata a mare per persone con disabilità che è stata riqualificata con una nuova pavimentazione, grazie alla collaborazione con l’istituto ‘Olivetti’ del Polo Scolastico 3. Le cose fatte insieme sono sempre le più belle”.

“Garantire l’accesso in una spiaggia libera – spiega Francesca Busca, presidente di A.G.F.I – significa riconoscere il diritto di esserci e di poter usufruire di un bene pubblico. L’azione messa in campo dall’amministrazione è la riconoscenza di una alta espressione civica”.

“Un progetto – chiosa Alessia Di Girolamo, consigliera della APM Associazione Paraplegici Marche – che renderà accessibile la spiaggia pubblica di Sassonia grazie all’ausilio di una passerella che consentirà ai diversamente abili di arrivare fino alla battigia in comodità. Un grande segnale di maggiore civiltà e pari opportunità. L’accessibilità deve essere oggi giorno una priorità”.

altri articoli