Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A Fano torna “HolyWin solidale”, un modo diverso di vivere Halloween

Nuove collaborazioni per offrire una prospettiva in più sulla vigilia di Ognissanti

holywin-solidaleFANO – Anche quest’anno nei territori parrocchiali di San Cristoforo, il 31 ottobre dalle 15 si svolgerà una bella iniziativa che vede protagonisti ragazzi e giovani.

Si girerà per le strade a chiedere «dolcetto o scherzetto»? No, si busserà alle porte delle case della parrocchia di San Cristoforo per raccogliere – da chi può e vuole aderire – alimenti a lunga conservazione per fronteggiare le numerose richieste che giungono alla Caritas parrocchiale. Un segno tangibile di altruismo e cura di chi è nel bisogno.

Si partirà con un momento di preghiera per ricevere il “mandato” a vivere l’esperienza del pomeriggio e della serata. Si girerà quindi per le strade per tornare poi in chiesa per un momento di preghiera conclusivo che aiuterà i ragazzi a ricomprendere ciò che han vissuto.

Successivamente ci si sposterà tutti alla Mensa di San Paterniamo di Fano per condividere cena e serata con gli ospiti della struttura, con chi non ha nessuno con cui far festa. Come diceva don Oreste Benzi: «Non è vera festa se non è per tutti!».

Il Settore Giovani dell’Azione Cattolica parrocchiale, in collaborazione per la prima volta con la Associazione “Comunità Papa Giovanni XXIII” e l’Associazione “Skolè”, propongono quindi “HolyWin” (i Santi vincono), un modo simpatico per vivere il tempo della Festività dei Santi e Hallowen. Questo sì che è un modo veramente trasgressivo di vivere una festa! Vi attendiamo.

altri articoli