Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

A Colli al Metauro un’ordinanza vieta di bruciare sfalci e potature

L’ordinanza si è resa necessaria viste le alte temperature

incendi sfalciCOLLI AL METAURO – Il Sindaco Aguzzi ha emesso un’ordinanza che prevede il divieto assoluto di bruciare residui vegetali derivanti da sfalci, potature o ripuliture provenienti da attività agricole, forestali e manutenzione del verde nel territorio di Colli al Metauro.

L’ordinanza si è resa necessaria dopo il grave incendio che ha interessato l’area del Monte della Mattera nelle settimane scorse.

Le condizioni meteorologiche e le temperature sopra le medie stagionali di questo ultimo periodo sono infatti condizioni ideali per creare pericolosi incendi.

altri articoli