Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Il Giornale del Metauro

10 luglio, buon compleanno Memo, il programma delle iniziative

buon compleanno memoFANO – Un compleanno all’insegna dell’ambiente e della sua salvaguardia con l’hashtag #MemoForFuture. Per l’occasione è stata organizzata una giornata ricca di attività per adulti e bambini: laboratori, incontri, letture, mostre, mercatini, visite guidate, premiazioni, spettacoli e la tradizionale cena con la gluppa.

I festeggiamenti si apriranno già martedì 9 luglio alle 17.30 con l’Aperitivo per cicloviaggiatori organizzato da Agenzia Giovani, in cui Marco Fascinetti racconterà i suoi cinque mesi in viaggio in bici.

La giornata di mercoledì 10 parte alle 11.00 con I cesti sonori, il fortunato laboratorio di ascolto e didattica musicale per la fascia 6-24 mesi.

Dalle 16.00, grazie alla preziosa collaborazione con le associazioni del territorio, sarà possibile partecipare a numerose attività. Tra i laboratori, tutti gratuiti, ne abbiamo uno fotografico di cianotipia per bambini e adulti a cura di Valentina Baldelli e Simone Giacomoni, uno di riuso di materiali per costruire giocattoli alternativi rivolto ai bambini a cura de L’Africa Chiama, uno di robotica creativa a cura di Fare-Centro e Umanesimo artificiale e uno rivolto agli adulti di cucito creativo a mano per decorare le nuove shopper in cotone del Sistema Bibliotecario di Fano condotto da Le mie girls di Lucia Curina.

Sempre dalle 16.00 i giardini si animeranno grazie ai mercatini: il Mercatino delle pulcette, un mercatino di scambio e vendita tra bambini, promotore del rispetto dell’ambiente e della cultura del riuso; il Gran Bazar dei libri stanchi dei loro proprietari, lo storico mercatino di libri usati, curato dall’Associazione Amici delle Biblioteche. Col ricavato delle vendite dei libri verranno acquistati nuovi libri per il Sistema Bibliotecario del Comune di Fano.

Sarà inoltre possibile assistere alla dimostrazione di lavori a maglia, cucito e tombolo del Gruppo Il filo delle parole che ci mostrerà come recuperare vecchi filati e tessuti per dare una seconda vita a vecchi capi.

Nella zona archeologica si potrà visitare l’Augusteum sperimentando la realtà aumentata grazie al Gruppo Eutopia. Lo spazio espositivo all’interno ospiterà la mostra fotografica L’Amazzonia e il suo deforestamento dell’Associazione Amici del Quilombo. Sarà inoltre possibile visitare la mostra Le nostre libertà del vignettista e illustratore Mauro Biani e la mostra dei libri di Letteraria in città, tutti disponibili al prestito, della sesta edizione del Premio Letteraria.

La Memo supporta gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, è alla costante ricerca di miglioramenti e invita tutti a condividere suggerimenti su come essere più verdi nell’angolo social allestito all’ingresso insieme al photo booth dove chiunque vorrà potrà farci gli auguri, condividere la foto sui social ricordandosi sempre di taggarci e di usare gli hashtag #MemoforFuture e #9annidiMemo.

Sarà anche possibile acquistare la nuova borraccia personalizzata del Sistema Bibliotecario di Fano per scoraggiare l’uso della plastica e diventare una biblioteca plastic free.

Tanti incontri e letture arricchiscono il pomeriggio: alle 17.00 il Drago Fanfarone donerà un regalo speciale per la sala dei più piccoli. Accompagneranno questo momento le letture ad alta voce dei volontari Nati per Leggere di Fano. Nella sala ipogea si terrà la conferenza Mozart e il flauto magico a cura di Salvatore Francavilla in collaborazione con la Scuola di Musica Bramucci dell’AGE – Associazione Genitori di Fano.

Alle 18.00 il Gruppo di Lettura Un mercoledì da lettori si riunisce per discutere del libro del mese “Donne difficile” di Roxane Gay. Ancora letture ma questa volta dedicate ai genitori in attesa sono quelle di cui parlerà Lucia Muzio illustrando il programma Nati per leggere. Alle 18.45 La Lupus in Fabula organizza una Maratona di lettura sull’ambiente in cui ogni partecipante avrà a disposizione 3 minuti per la propria lettura scelta tra brani di narrativa, poesia, saggistica, giornalismo o composizioni proprie purché in linea con il tema ambientale.

Alle 19.00 Prima di mangiare, la parola all’ambiente, un barcamp a cura delle associazioni della città, tra cui #FridaysForFutureFano. A seguire le premiazioni dei i lettori forti scelti tra gli utenti più giovani (0-3 anni) che nel corso del 2018 hanno preso in prestito più libri.

Dalle 19.30 all’esterno della Memo verranno apparecchiati tavoli per cenare tutti insieme portando la gluppa da casa o da fuori (per prenotare il tavolo: 0721 887343).

Alle 21.00 inizia lo spettacolo musicale Lino e Omarino: Omar Conti si esibirà col suo maggiolino che si trasforma in un’orchestra. Dopo lo spettacolo, alle 21.30, è il momento dei regali di compleanno: tra tutti coloro che avranno ritirato il biglietto della lotteria alla Memo saranno estratti i fortunati vincitori di 2 buoni acquisto di libri messi in palio dalla Fondazione Federiciana, spendibili in selezionate librerie del centro storico fanese.

Per salutarci e concludere la giornata di festa offriremo la torta di compleanno e brinderemo a questi anni trascorsi insieme.

Per rimanere aggiornato sulle attività del compleanno che si svolgeranno anche in caso di maltempo è possibile consultare il sito www.sistemabibliotecariofano.it e il profilo FB Memo – Mediateca Montanari.

altri articoli