Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

“Io voglio solo baci” un evento contro la violenza sulle donne

io voglio solo baci evento contro violenza donnePESARO – Venerdì 2 febbraio al teatro Sperimentale di Pesaro si svolgerà l’evento “Io voglio solo baci” – no alla violenza sulle donne. Come dice il sottotitolo un movimento, un ascolto, un incontro contro la violenza sulle donne. Un evento a livello regionale che vedrà la partecipazione di molte donne e uomini che vogliono dire con la loro presenza un forte NO alla violenza.

Organizzata dalla onlus Gulliver con la collaborazione di Licei, scuole di musica e danza, e di artisti di nota fama. Progetto possibile grazie alla collaborazione tra la Gulliver e la Fondazione Cattolica di Verona e il Consiglio Regionale delle Marche.

Leggerezza ed impegno. Leggerezza con la musica e la danza. Impegno con gli interventi del Maggiore dei Carabinieri Patrizia Gentili e con l’intervista a Gessica Notaro, che racconterà la sua esperienza. Artisti di livello internazionale come gli Nh3 e Clarissa Vichi. Tiziana Stefanelli presenterà il video simbolo contro la violenza alle donne “Io meno te” girato nella nostra Regione.

Una serata da vivere con tutta la famiglia, mamme e padri con i loro figli. L’intento è quello di far vivere alla famiglia un momento di riflessione serio e leggero. Tentare di far capire il fenomeno alle nuove generazione. Ma anche ovviamente cercare la partecipazione di tutti, giovani e meno giovani.

La forza prorompente della serata è che non si tratta di un evento spot, ma di un percorso della Gulliver, partito 2 anni fa e ancora pieno di vita, che vede la cittadinanza attiva protagonista ed impegnata contro la violenza sulle donne e sul bullismo.

Confermate e molto gradite le presenze dell’Assessore regionale Bora che con il consigliere Biancani rappresenteranno l’intero territorio marchigiano.

Biglietti dell’evento ancora disponibili in piazza Redi n.4 r in via Passeri 67 (sedi della Gulliver)

Ecco il link del video simbolo contro la violenza che sarà proiettato la sera del 2 febbraio.

https://www.youtube.com/watch?v=MjS2hL2jFtE

 

altri articoli