Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

Esposizione Filiera biologica marche

Una promozione meritata per il Pian di Rose Calcio

pian di rose calcioPIAN DI ROSE – Fabrizio Pupita, direttore sportivo del Pian di Rose Calcio neo promosso in seconda categoria.

Cosa rappresenta per te questa promozione?
Nel 30° anniversario di questa società siamo riusciti, con grande lavoro e determinazione, a raggiungere un obiettivo che avevamo prefissato da tempo e che mai come quest’anno ci inorgoglisce.

Speravate in questa promozione?
Abbiamo lavorato per costruire una squadra che lottasse per fare il salto di categoria, questa vittoria la volevamo fortemente.

Che campionato è stato?
Bello tosto! Abbiamo incontrato degli ostacoli ma siamo stati bravi a rialzarci e tirare fuori il nostro carattere nei momenti cruciali.

Quali sono state le difficoltà di questa promozione?
Dopo un inizio altalenante, quando i risultati non premiavano i nostri sforzi, ci siamo compattati ancora di più scendendo in campo consapevoli che il 100% non era sufficiente e bisognava fare di più.

Il momento cruciale della stagione?
Le dieci vittorie consecutive. Ci hanno permesso di recuperare terreno nei confronti dei nostri rivali e balzare ai vertici della classifica.

Quali sono gli obiettivi per la prossima stagione?
Ci aspetta un campionato difficile. Ci saranno squadre attrezzate e molto competitive nella categoria. Il Pian di Rose vorrà dire la sua in ogni campo mettendo in mostra la grinta e lo spirito di gruppo che ci hanno sempre contraddistinti, come durante nell’anno appena trascorso in cui ci ha regalato tantissime emozioni.

altri articoli