Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Sunset island, Pesaro inaugura il suo parco acquatico

parco acquatico pesaroPESARO – Inaugurato il Sunset Island, il parco acquatico a forma di sole nei pressi della spiaggia di Pesaro Studi. Un modo concreto, ha ricordato il Sindaco Ricci, che Pesaro è anche una città balneare.

Un investimento realizzato da Pesaro Parcheggi e Aspes spa per un importo di 105mila euro che, è stato detto, rientreranno “con il canone di gestione dato ai privati”.

Il parco è a forma di sole e poggia su un gambo, come quello di un fiore. L’area coperta è di 1.150 metri quadri sulla quale poggiano 31 giochi. La distanza dalla battigia alla pedana è di 48 metri e i giochi si trovano tra 70 e i 90 metri. All’ingresso della pedana  la profondità dell’acqua è di un metro e mezzo, mentre all’altezza del primo gioco è di due metri e mezzo e dell’ultimo gioco di 3.50 metri.

La concessione demaniale per la gestione del parco galleggiante e dei locali pertinenziali per attività di pubblico esercizio (bar-ristorante) è andata al raggruppamento temporaneo d’imprese  verticale formato da Canto Pirata, Sport Village e ditta individuale Giovanni Maria Dallago.

“Dunque, il Comune non ha speso e non spenderà un euro – sottolinea Matteo Ricci – Il pubblico non ci mette un euro, il parco acquatico non lo facciamo con i soldi del Comune,  a parte il fatto che non ci sarebbe niente di male. Il Comune ha avuto l’idea, Pesaro Parcheggi e l’Aspes hanno fatto l’investimento, i privati hanno partecipato ad un bando e si sono visti assegnare la gestione; in 5 anni ridaranno a Pesaro Parcheggi ciò che ha speso. E dunque facciamo ai privati un grande in bocca al lupo”.

altri articoli