Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro

BCC FANO POS

Si rinnova l’Estate nel lungomare Sassonia. Presentati gli eventi 2017

eventi estivi del comitato Sassonia di FanoFANO – Presentati gli eventi dell’estate 2017 nel lungomare di Sassonia. Il calendario degli eventi è stato presentato questa mattina in conferenza stampa dal presidente del Comitato, Nicola Zarri, e dall’assessore al Turismo ed Eventi del Comune di Fano, Stefano Marchegiani, alla presenza degli esercenti che hanno aderito all’associazione e che ne sono il motore pulsante. Presenti anche le associazioni e attività fanesi, che coloreranno l’estate della Sassonia con le loro performance.

La prima novità è la scelta di un brand riconoscibile con i punti più noti del lungomare sassoso di Fano riportati nel nuovo logo. A questo marchio facilmente individuabile è stata affiancata una pagina Facebook (Sassonia Eventi) che ha il compito di diffondere tutti gli eventi e le notizie relative alla Sassonia, con un hashtag di riferimento #sassoniaeventi.

“Questo è il primo passo del nuovo comitato, con la speranza di fare bene. E’ anche un invito a non rimanere relegati nel proprio orticello – ha spiegato il presidente dell’associazione Sassonia Nicola Zarri – ma a far crescere la zona con le sue attività commerciali e a farla vedere agli altri con occhi nuovi. Il comitato è aperto a ricevere idee e proposte e ai volontari che hanno tempo libero e voglia di dare una mano.”

“Il lavoro dei comitati è molto importante – ha sottolineato l’assessore Marchegiani – soprattutto perché entrano in contatto diretto con gli esercenti, portando avanti un atteggiamento costruttivo e un lavoro continuativo. Guardando il programma posso dire che è stato fatto un bel lavoro per andare incontro a tutti i gusti, in una zona quella della Sassonia che traina il turismo a Fano. Quest’anno inoltre in città è nato il comitato Ponte Sasso e tutto questo è sintomo di una città che si sveglia. Ci aspetta una bella estate ricca di iniziative per chi ci verrà a trovare.”

Dopo l’iniziativa che domenica scorsa, 18 giugno, ha visto una colorata ‘invasione’ dei centri estivi fanesi con laboratori, sport e musica per bambini e ragazzi nell’evento “Attacco in Sassonia-centri estivi day” molte altre sono le iniziative in programma:

Domenica 25 giugno dalle ore 18 l’anfiteatro Rastatt diventerà il palcoscenico di Musicavis organizzata in collaborazione con Avis Fano che vede le esibizioni degli allievi della scuola di musica Bramucci, le danze retrò della Rimini Swing Aviators dalle 20,20, lo spettacolo di break dance dei BBoys in action alle 21.

Altro fiore all’occhiello del calendario la rassegna “Al mare con l’autore”, il 1 luglio e 1 agosto alle 18.30, in cui scrittori più o meno celebri presenteranno romanzi o saggi appena editi.

Quest’anno la Sassonia ospiterà inoltre la decima edizione di Sapori&Motori (dal 7 al 9 luglio): tre giornate con moto e autoraduni, contest sportivi di alto livello ed esibizioni musicali. All’interno di questo ormai noto evento ci sarà spazio per la bellezza con la sfilata e l’elezione di Miss Sapori&Motori on the beach, sabato 8 luglio.

Ma dopo queste novità non mancheranno le consuete certezze nel calendario degli eventi della Sassonia: il 16 agosto torna all’anfiteatro Rastatt con la decima edizione Chitarra Amore Mio, la rassegna amatoriale organizzata da Alfredo Pacassoni, e ritornano anche il divertimento, l’allegria e le coinvolgenti coreografie di Mattia Diamantini della New latin academy che con balli e zumba coinvolgerà ogni martedì sera tutta la Tensostruttura.

Torneranno a grande richiesta i mercatini serali: ogni mercoledì e sabato all’anfiteatro Rastatt si svolgeranno quelli dell’associazione Ape & co., mentre la Tensostruttura ospiterà i mercatini dell’associazione Il Grande Pino, che quest’anno vedranno la partecipazione di aziende artigianali provenienti dalle zone delle Marche colpite dal terremoto.

Anche quest’anno si rinnoverà l’appuntamento con la 16esima edizione di Con L’Africa nel cuore di L’Africa Chiama, mentre l’evento Notte in Moda lascia il Lido per sbarcare in Sassonia il 2 luglio con una sfilata di ben 100 abiti realizzati a mano dalle allieve dei corsi di stilismo, modellismo e confezione della scuola. Entrambi gli eventi si terranno all’anfiteatro Rastatt.

altri articoli